Tentato furto in profumeria, spaccata al Cap

Cap in via Faggi 1' di lettura 29/12/2015 - Non c'è pace per la profumeria Cap di Pesaro. Domenica notte il punto vendita di via Faggi è stato preso di mira dai ladri. I malviventi hanno cercato, invano, di sfondare la vetrata ma se ne sono andati a mani vuote.

Sale a quota dodici, il conteggio dei furti avvenuti al Cap nel 2015. Grazie ai vetri antisfondamento, presenti in tutti i negozi della catena di profumerie, il dodicesimo è stato un tentato furto. Domenica notte i ladri hanno cercato di sfondare la porta vetro dell'ingresso, lanciandoci contro, per ben due volte, un tombino di ghisa.

Uno stratagemma che non ha consentito ai malviventi di penetrare all'interno del locale, ma solo di far scattare l'antifurto. A quel punto i ladri sono fuggiti dileguandosi per le vie della città.






Questo è un articolo pubblicato il 29-12-2015 alle 15:29 sul giornale del 30 dicembre 2015 - 2536 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, furto, rossano mazzoli, via Faggi, articolo, Cap

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ar4X





logoEV
logoEV