Gentlemen Consort, un grande successo per il primo concerto

Gentlemen consort, ensemble vocale Leo Damen, Marco Castellani, Giovanni Masetti e Davide Morelli. 2' di lettura 23/12/2015 - Grande successo per il primo concerto dei Gentlemen consort, ensemble vocale di recente formazione costituita da Leo Damen, Marco Castellani, Giovanni Masetti e Davide Morelli.

Il concerto, patrocinato dal Circolo Amici della Lirica G. Rossini di Pesaro e tenutosi presso la Chiesa di San Cassiano, è stato un affascinante e colto viaggio temporale che ha immerso gli astanti nella suggestiva atmosfera dei canti più antichi fino ad arrivare al frizzante sound anni 50 con una vivace “Let it Snow”, passando attraverso una sezione natalizia che accanto ai più famosi “Deck the hall” e The “First Noel” ha dato spazio al Gospel con una coinvolgente “Down to the River to Pray” e alla versione antesignana di Tu scendi dalle stelle, “Quanno nascette ninno”, del vescovo e compositore napoletano Alfonso Maria de Liguori, per concludere con un' acclamatissima “We wish you a merry Christmas”, con la quale il gruppo si è accomiatato dal pubblico entusiasta. Particolarmente intensa l'interpretazione del canto “Lully lulla thou tyne little child”, o “Coventry Carol”, un canto natalizio del XVI secolo molto insolito, parte del dramma religioso sulla strage degli Innocenti che la Corporazione dei sarti e tosatori di Coventry usava mettere in scena: una sorta di ninna nanna che le madri cantavano per calmare i piccoli non farli udire dalle guardie di Erode il Grande.

Un repertorio coinvolgente ed eclettico, ricco di suggestioni e variegato, di grande spessore culturale, grazie anche alla formazione ricevuta dai presso i Pueri Cantores della Cappella Sant'Ubaldo di Pesaro, che ha ispirato i giovani e talentuosi cantanti dei Gentlemen Consort a intraprendere un percorso di approfondimento della musica antica, con risultati di alto livello che l'ensemble ottiene anche nel repertorio moderno, grazie al brio, alla passione e al vigore interpretativo posti nell'esecuzione di ogni pezzo. Calorosa l'accoglienza del pubblico che ha apprezzato ogni fase del viaggio musicale e inedito che i Gentlemen Consort hanno sapientemente orchestrato e offerto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2015 alle 10:00 sul giornale del 24 dicembre 2015 - 2131 letture

In questo articolo si parla di cultura, Circolo Amici della Lirica, Gentlemen consort, ensemble vocale, Leo Damen, Marco Castellani, Giovanni Masetti, Davide Morelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arUZ





logoEV
logoEV