Taekwondo, European Hanmadang: premiati i maestri pesaresi

Taekwondo Pasquini – Zazzaroni – Girometti 1' di lettura 18/12/2015 - La E.T.U. (European Taekwondo Union) ha incluso nel calendario ufficiale l’edizione europea del famoso Hanmadang che si svolge tutti gli anni in Corea del Sud.

L’occasione è stata il 30° Torneo Internazionale Park Cup 2015 che si è svolto a Sindelfingen – Germania nei giorni 5 e 6 dicembre, un evento che ha visto la partecipazione di 16 paesi compreso il fortissimo Afghanistan.

Ad un evento così importante non poteva mancare il Taekwondo WTF coordinato dal m° Maurizio D’Oriano. Con una pattuglia decisa a farsi valere, composta di esperti maestri (Rodolfo Pasquini e Merino Girometti entrambi 7° dan e Federico Zazzaroni 6° dan) ha portato il Taekwondo CSEN ai massimi livelli.

I nostri rappresentanti hanno gareggiato nelle Poomsae, ovverosia le gare tecniche, ottenendo risultati esaltanti: Pasquini oro nella categoria over 60, Girometti oro nella cat. under 59 e Zazzaroni argento nella cat. under 49.

Mentre Pasquini ha mantenuto la posizione, con una seconda manche esaltante il m° Girometti è risalito al primo posto dalla quarta posizione conquistata al primo turno. Speciale menzione deve essere riservata al ns. m° Zazzaroni, che con due manche di altissimo livello e solo per 0,1 punti, si è fermato alle spalle di Michael Bussman, attuale vice campione del mondo, bronzo ai mondiali 2013 e oro ai mondiali 2011 e 2010!

Il trio ha poi concluso aggiudicandosi anche l’oro nella categoria Team, facendo salire il nostro Paese al 3° posto a squadre nel settore poomsae, dopo Gran Bretagna e Germania.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2015 alle 21:28 sul giornale del 19 dicembre 2015 - 5046 letture

In questo articolo si parla di sport, taekwondo, Unione Taekwondo Italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arNN





logoEV
logoEV