Terzo appuntamento del “Piccolo Festival della relazione”

“Piccolo Festival della relazione” 1' di lettura 03/12/2015 - Sabato 5 dicembre, alle ore 16.30, ai Musei Civici di Pesaro si terrà il terzo appuntamento del “Piccolo Festival della relazione” promosso dal Centro Studi e Ricerca di Psicopedagogia MUOVINTE’ in collaborazione con il Comune di Pesaro, assessorato alla cultura.

"LA PRIMA RELAZIONE"
Nascita, sviluppo e cura dei legami d’amore in famiglia


Cosa trasmettono gli sguardi che la parola non dice?

Ogni bambino tra giochi e regole, vede negli occhi dei familiari la sua Felicità e il genitore rappresenta la sua Prima Relazione.

Questa è determinate per il suo sviluppo intellettivo, emotivo e affettivo. Sonno, nutrizione, autonomia e motricità nello sviluppo del bambino saranno argomenti che assieme a Mauro Mancino, pediatra di famiglia, cercheremo di delineare. L’incontro inizierà con la proiezione di alcuni filmati sulla prima relazione, tra cui l'esperimento chiamato Still Face in cui si evidenzia come l'espressività del volto del genitore sia fondamentale nella relazione con il bambino.

Un'occasione per tutti di avvicinarsi alle “Scienze della Relazione” lasciandosi sollecitare dalla musica, dalle letture, dalle danze di relazione e dai laboratori interattivi per i bambini.

I laboratori, a cura dei Musei Civici, apriranno le porte ai bambini dalle 16.30 alle 18.15.

La sala book shop accoglierà i "cuccioli", i bimbi dai 2 ai 5 anni, che potranno comporre un collage dal titolo "Oggi ti porto a vedere..." (max 20 partecipanti). La seconda sala, esterna all'ingresso dei Musei, ospiterà i più grandi, bambini dai 6 ai 10 anni, che avranno a che fare con le maschere! (max 30 partecipanti).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2015 alle 11:57 sul giornale del 04 dicembre 2015 - 560 letture

In questo articolo si parla di cultura, Piccolo Festival della Relazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/are2





logoEV