Auto si sfrena e scivola nel porto, solo un peschereccio le evita un tuffo nelle acque

L'auto finita contro il peschereccio 1' di lettura 03/12/2015 - Le canocchie sicuramente rimarranno indigeste al proprietario di una Smart che oggi, suo malgrado, è stato vittima di una disavventura che poteva anche finire peggio.

Verso le ore 12, 45, infatti, il pesarese si era recato presso il Porto Canale, in Calata Duilio, per comprare pesce fresco, dopo aver fatto diversi altri acquisti. Nel parcheggiare la sua autovettura ha azionato il freno a mano, ma forse un po’ sbadatamente, senza usarlo fino all’ ultimo ingranaggio e dente.

Questa disattenzione gli è costata cara, visto che la Smart è scivolata verso il porto. La fortuna ha voluto che l’auto si è andata ad incastrare contro il fendente di un grosso peschereccio ormeggiato in porto, e lì si è fermata, fino all’arrivo dei Vigili del Fuoco di Pesaro, prontamente allertati dalla vicina Capitaneria di Porto, che hanno trascinato l’auto in salvo

La macchina ha riportato danni ovviamente ingenti alla parte anteriore, poca cosa invece per il peschereccio, un fuori programma che ha, comunque, raccolto una discreto pubblico di portolotti che hanno seguito tutte le gesta del salvataggio dell’automobile.


   

da Danilo Billi







Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2015 alle 14:08 sul giornale del 04 dicembre 2015 - 6167 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, pesaro, notizie pesaro, danilo billi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arfe





logoEV
logoEV
logoEV


.