Il Palio della Tarchia, sfida davanti la spiaggia di ponente

Palio della Tarchia Pesaro 1' di lettura 30/11/2015 - Il Palio della Tarchia, domenica sul tratto di mare davanti alla spiaggia di ponente, una decina di bimbi, con i loro Optimist, si sono sfidati nel gioco della regata.

Era da tempo che non si vedeva una tale attività dalle nostre parti, e questo fa ben sperare nella ripresa della pratica dello sport velico a livello giovanile.

I giovani regatanti, tutti di età compresa tra gli 8 e i 12 anni, appartengono a due associazioni sportive della nostra città: il Club Nautico, e VMG una associazione sportiva dilettantistica recentemente fondata da allenatori della vela che credono nei valori dello sport e nell'importanza dei contenuti legati alla cultura nautica.

L'evento in cui sono stati coinvolti i ragazzi, è parte di una serie di veleggiate che prende il nome di Palio della Tarchia, organizzato da VMG con base presso la Società Canottieri Pesaro, altra storica realtà sportiva della città che condivide gli stessi valori sportivi e culturali.

In risposta al ragionevole dubbio sul significato di tale nome, si fa presente che la tarchia è un tipo di vela quadrangolare, spiegata al vento con un albero, un boma, e una terza asta, detta picco; la vela dell'Optimist, appunto.

Quella di domenica è stata la seconda delle quattro veleggiate previste che proseguiranno fino a metà dicembre, giusto in tempo per i saluti natalizi.

A Jacopo, Pietro, Ruben, Giovanni, Carlo, Giammarco, Teresa, Alessandro, Claudio Giuseppe e Alessio vanno i complimenti di tutti, nella speranza che continuino la loro navigazione per molto tempo ancora.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2015 alle 09:51 sul giornale del 01 dicembre 2015 - 1147 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vela pesaro, Velocity Made Good a.s.d., regate pesaro, Palio della Tarchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aq5t





logoEV