Tennis tavolo, Sorci Verdi: quinta giornata non particolarmente felice per le formazioni pesaresi

Tennistavolo Pesaro I Sorci Verdi 2' di lettura 27/11/2015 - Quinta giornata non particolarmente felice per le formazioni pesaresi nei campionati regionali di tennistavolo, con 3 sconfitte su 4 incontri disputati.

Campionato Regionale D2

Iniziamo dalle uniche note positive e cioè con l’unica vittoria della giornata ottenuta in D2 per I Sorci Verdi B. Stefano Giuliani, Maurizio Tarsetti e Guido Principi hanno vinto per 5 a 1 contro il Senigallia B di Conti Angela, Amaranto Luca, Fuser Maurizio. Bella soddisfazione per il capitano Stefano, al rientro in campionato, con due belle vittorie.
La seconda squadra di D2, I Sorci Verdi A, che ha schierato Anna Norcia, Monica Fusillo, Santaro Santina e Francesca Salvi, ha perso in casa contro il Porto Recanati per 5 a 3. Nonostante la formazione avversaria fosse, sulla carta, ampiamente alla loro portata, le nostre atlete hanno commesso molti errori, soprattutto in risposta a servizi degli avversari. Peccato perché con un pizzico di malizia in più avrebbero potuto portare a casa il risultato.

Campionato Regionale D1

In D1 i Sorci Verdi B, con Luca Ballerini, Fabio Palmitessa e Linda Meijerink, hanno perso contro la talentuosa formazione del San Marino per 5 a 1 guidata nell’occasione da Fiorenzo Marani. Punto della bandiera ottenuto da Fabio contro Riccardo Berardi. Da segnalare le due vittorie della giovane e brava Chiara Morri su Luca Ballerini e su Fabio Palmitessa entrambe per 3 a 2.
Ultima formazione scesa in campo per la D1 è quella dei Sorci Verdi A. Daniele Boidi, Fillippo Andreani, Giuseppe Rivoli hanno giocato contro Spiaggia di Velluto guidata da Renato Appolloni ex numero 9 in Italia che, insieme a Mauro Pesaresi ed ai fratelli Paucchi, Tommaso e Martina, hanno sconfitto, come da pronostico, i nostri atleti. Sembra ormai diventata una consuetudine far giocare un giocatore di alto livello in serie inferiori con l’obiettivo di garantire la salvezza (o una promozione) alla propria formazione. Tre punti sempre garantiti da Appolloni e due da Pesaresi sarebbero sufficienti per vincere tutti gli incontri del campionato. Poco da aggiungere sulle singole partite disputate, quasi tutte a senso unico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2015 alle 09:40 sul giornale del 28 novembre 2015 - 788 letture

In questo articolo si parla di sport, ping pong, pesaro, i sorci verdi, ASD T.T. Pesaro I sorci Verdi, tennis da tavolo, Tennistavolo Pesaro I Sorci Verdi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqYM





logoEV