Meteo: martedì con molte nubi e qualche residuo fenomeno, in attesa di un nuovo peggioramento

Carpegna 1' di lettura 24/11/2015 - La mattinata odierna vede sulle Marche un cielo da parzialmente a localmente molto nuvoloso con maggiori schiarite sui settori più settentrionali della regione e addensamenti anche intensi tra il maceratese e l'ascolano dove sono in atto anche deboli piogge e nevicate in appennino oltre i 1000 metri.

Nel corso della giornata persisterà una diffusa nuvolosità irregolare che di tanto in tanto potrà lasciar spazio a qualche schiarita. Le temperature massime tenderanno lievemente ad aumentare, specie in pianura e lungo il litorale attestandosi su valori attorno alla media del periodo.

Anche mercoledì la situazione meteo non vedrà grossi cambiamenti rispetto ad oggi, mentre tra giovedì e venerdì la formazione di un nuovo minimo ciclonico sul basso Tirreno, richiamerà verso il nostro territorio nuovi impulsi di aria fredda ed instabile da settentrione, favorendo un sensibile peggioramento con piogge a tratti diffuse e nevicate in appennino ma solo oltre i 600-800 metri.

Su tale tendenza ci torneremo comunque in maniera più dettagliata nel corso della giornata.

Francesco C.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2015 alle 09:11 sul giornale del 25 novembre 2015 - 981 letture

In questo articolo si parla di attualità, carpegna, meteo marche, geometeo, geometeo.it, previsioni meteo marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqOW