Meteo weekend: prima venti forti sud-occidentali, poi aria di origine artica-marittima

Termometro freddo inverno 1' di lettura 18/11/2015 - Le prossime ore vedranno ancora un campo anticiclonico caratterizzare il tempo sull'intero Mediterraneo centro-occidentale.

Sulla nostra regione quindi situazione pressoché identica agli ultimi giorni con cielo in prevalenza poco nuvoloso o velato, in particolare sui rilievi mentre le zone pianeggianti e collinari potranno subire, almeno parzialmente, la presenza di nubi basse e strati nebbiosi con conseguente riduzione della visibilità e clima più fresco e umido. Tuttavia quest'ultime dovrebbero risultare un po' meno insistenti e diffuse rispetto ai giorni scorsi.

Le temperature non subiranno variazioni importanti con valori sempre al di sopra della media, specie sui rilievi e nei valori massimi grazie ad un maggior soleggiamento. La ventilazione risulterà sempre debole di direzione variabile con mare di conseguenza calmo o poco mosso.

Anche stamane i principali centri di calcolo evidenziano un netto cambio di circolazione nel corso del week-end che sulla nostra regione si manifesterà in una prima fase (venerdì sera-sabato) caratterizzata da intense correnti sud-occidentali che faranno temporaneamente aumentare le temperature (che potranno raggiungere anche 18-20 °C nei settori collinari e costieri) in un contesto di marcata variabilità.

La seconda fase (da sabato sera-notte e giornata di domenica) vedrà il transito vero e proprio del fronte freddo seguito da aria di origine artica-marittima che determinerà un generale aumento dell'instabilità accompagnato da un bruco calo termico ad iniziare dal pesarese.

Tale situazione quindi sarà favorevole alle prime nevicate sui nostri rilievi appenninici che, stando agli ultimi aggiornamenti, potranno raggiungere anche le quote medio-alto collinari, specie nei settori centro-settentrionali della regione. Nel corso della giornata verranno pubblicati nuovi articoli sulla base dei nuovi aggiornamenti.

Alessio C.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2015 alle 09:01 sul giornale del 19 novembre 2015 - 1652 letture

In questo articolo si parla di attualità, freddo, meteo marche, termometro, geometeo, geometeo.it, previsioni meteo marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqzM





logoEV