Viaggiava in auto con i figli e la droga, condannato disoccupato

cane antidroga 1' di lettura 17/11/2015 - Viaggiava sulla sua auto insieme ai due figli e la moglie con a bordo la droga. Fermato per un controllo dai carabinieri lungo la Statale. Arrestato 40enne, disoccupato, residente a Pesaro.

Domenica sera i carabinieri del Nucleo radiomobile hanno fermato, lungo la Statale, all'altezza di Fosso Sejore, un 40enne residente a Pesaro che viaggiava con la moglie e i due figli.

Ad insospettire i militari, che avevano fermato la vettura per un normale controllo, i cani antidroga che hanno iniziato ad annusare all'interno del veicolo segnalando la presenza di sostanza stupefacente.

Dalla perquisizione del bagagliaio sono stati rinvenuti 160 grammi di marijuana suddivisi in dosi e circa 2 grammi fra hashish e cocaina. Sequestrati inoltre presso l'abitazione dell'uomo altri 150 grammi di marijuana e due piantine di marijuana destinata allo spaccio. Il 40enne è stato arrestato dai Carabinieri.

Lunedì la convalida dell'arresto e il processo per direttissima, l'uomo incensurato ha patteggiato la pena di 1 anno e 4 mesi ed è stato rimesso in libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2015 alle 09:32 sul giornale del 18 novembre 2015 - 2052 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere pesaro, articolo, Carabinieri, cane antidroga

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqxe