Judo Fazi si prepara all'attività internazionale

Judo Fazi a San Marino 2' di lettura 10/11/2015 - Il Palazzetto Multieventi di Serravalle (RSM) ha ospitato sabato 7 novembre la quarta edizione del Torneo Internazionale Femminile, seguito domenica 8 dal primo Trofeo Giovanile maschile/femminile. Le due giornate sono state organizzate dalla Federazione Sanmarinese di Judo, in collaborazione con il Comitato Regionale Fijlkam Marche e la società Judo Fazi Pesaro Urbino.

"Si concretizza così, con questo primo evento, la collaborazione con la Federazione della Repubblica di San Marino che avevamo annunciato nel maggio scorso - commenta Guy Ruelle, Direttore Tecnico della Judo Fazi, nonché Arbitro Mondiale della specialità e già Direttore Tecnico della squadra nazionale della Repubblica del Titano -. Si è trattato di un appuntamento importante, che ha visto impegnati in pedana, nelle due giornate, circa 300 atleti. Questo è stato per noi una sorta di "anno zero", per verificare che tutta l'organizzazione funzionasse nel modo migliore. Ora puntiamo a trasformare l'evento in un appuntamento internazionale a tutti gli effetti, con la presenza il prossimo anno di atleti provenienti almeno dalle nazioni più vicine".

Nell'occasione, 21 dei giovanissimi atleti della Judo Fazi in pedana hanno conquistato il podio. Nello specifico, hanno ottenuto la Medaglia d'Oro: Ion Caus ed Elia Ferretti (cat. Ragazzi, nati nel 2004-2005); Filippo Basili e Manuel Bracci (cat. Fanciulli, nati nel 2006-2007); Martina Broccoli e Lapo Pasqualotti (cat. Bambini, nati nel 2008-2009). Sono inoltre saliti sul podio: Nicolò Alessandrini ed Elena Cerini (cat. Ragazzi); Nicolas Arduini, Cristian De Angelis, Giacomo Fradelloni, Giovanni Fraternali Grilli, Vladimir Postolachi, Alessandro Romani, Alex Spinu (cat. Fanciulli); Davide Canter, Filippo Canter, Tommaso Giusti, Antony Papagni, Giulio Selci (cat. Bambini). Lucrezia Carletti si infine classificata seconda nella Cadetti Femminile fino a 63 kg.

Nei prossimi giorni sarà la volta dei Cadetti della Fazi, impegnati in una intensa tre giorni tra allenamento e gara, dove speriamo che i pesaresi sappiano continuare a mettersi in luce, proseguendo nel veloce cammino di crescita sportiva percorso fino ad oggi.


   

da Judo Fazi Pesaro Urbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2015 alle 11:44 sul giornale del 11 novembre 2015 - 1263 letture

In questo articolo si parla di sport, judo, pesaro urbino, san marino, judo fazi, Judo Fazi Pesaro Urbino, Fazi, judo pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aqgA







.