Esordio con i fiocchi per i nuotatori della Vis Sauro Nuoto Team

Vis Sauro Nuoto Team 2' di lettura 10/11/2015 - Al debutto della nuova stagione agonistica, presso l'impianto di Montecchio in occasione delle qualificazioni per i Campionati Regionali, gli Atleti del Presidente Luisa Patrignani hanno fatto segnare ottimi risultati cronometrici suscitando entusiasmo e fiducia per una stagione da protagonisti.

Sono sette, sulle dieci possibili, le vittorie conquistate da tritoni e ondine biancoazzurri. Il primo gradino del podio ė stato conquistato da un ottimo Alessandro Franceschini sui 50 rana, neo arrivato in casa vissina e ancora alle prese con gli adattamenti alle nuove metodologie di allenamento. Doppietta femminile e maschile nei 100 SL che ha visto primeggiare rispettivamente Costanza Fabbrini e un "rinnovato" Matteo Benedetti. Altrettante vittorie, sia nel settore maschile che in quello femminile, conseguite nei 100 farfalla dal capitano Roberto Caldari e dalla talentuosa Maria Vittoria Cecconi.

Si ripete, con un altro oro e con un'altra eccellente prestazione, Matteo Benedetti nei 200 dorso mentre nella gara dei 200 rana si impone un giovane interessante Mirko Baldassarri che supera sul filo di lana un altro giovanissimo Alex Angelini. Nelle ultime due gare in programma, i 400 SL maschile e femminili, la supremazia bianco azzurra è così netta per gli atleti della Vis Sauro, da ricoprire le prime 8 posizioni in classifica. Per onore di cronaca la gara in questione è stata vinta da una sempre più sicura Anna Amati per il settore femminile e da Roberto Caldari per quello maschile.

Per quanto riguarda ii giovani grosso interesse ha suscitato, tra i tecnici, la promettente Martina Rombaldoni nei 100 sl, l'eclettica Giula Casciaro nei 200 dorso e i giovanissimi Ottavia Porcellini e Federico Tommasini nei 200 rana. > "Iniziare bene è sempre di buon auspicio-afferma coach Marco Forni-Abbiamo la fortuna di guidare un gruppo di Atleti eterogenei dal punto di vista anagrafico, ma estremamente omogeneo per quanto riguardo il profilo della motivazione e dei principi legati alla sportività. Riusciamo a coniugare al meglio l'esperienza degli Atleti più maturi con l'entusiasmo di quelli più giovani. Un plauso al lavoro svolto da tutto il Pool segnale di grossa coordinazione e competenza tecnica."

I prossimi appuntamenti novembrini vedranno impegnati i nuotatori della Vis Sauro Nuoto Team su diversi fronti iniziando dalla prossima settimana, in contemporanea, con l'esordio a Pesaro degli Esordienti A e B e a Viareggio al Trofeo Mussi-Femiano-Lombardi, per poi passare alla partecipazione del meeting del Titano a S. Marino e terminare a Trieste con il Trofeo Sopranzi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2015 alle 08:49 sul giornale del 11 novembre 2015 - 1495 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, pesaro, Vis Sauro Nuoto, Vis Sauro Nuoto Team

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqgC





logoEV