Meteo: attesa una lunga fase di "tranquillità" grazie all'alta pressione

Geometeo 1' di lettura 02/11/2015 - Sulla nostra penisola è attesa una lunga fase di "tranquillità" dal punto di vista meteo grazie al consolidamento di una robusta ed estesa struttura anticiclonica ora posiziona tra la penisola balcanica e l'Europa centrale.

Fanno eccezione solamente gli estremi settori meridionali (in particolare Calabria e Sicilia orientale) dove, in queste ore, continua ad insistere una blanda circolazione depressionaria che tuttavia tenderà ad esaurirsi nel corso della giornata odierna.

Data questa situazione le prossime ore saranno ancora caratterizzate da una generale stabilità atmosferica sulla nostra regione con cielo in prevalenza poco nuvoloso o soleggiato sui settori collinari e costieri, salvo locali foschie e addensamenti transitori. Una moderata nuvolosità potrà interessare invece le aree a ridosso della dorsale per l'afflusso di deboli correnti orientali. Possibili su questi settori locali riduzioni di visibilità in quota con cime avvolte dalle nubi, specie tra anconetano e pesarese, ma senza particolari fenomeni.

Il clima di questa mattina risulta piuttosto fresco con valori mediamente più bassi rispetto alla giornata di ieri grazie alla scarsa nuvolosità e ventilazione, specie nei settori vallivi centrali e nell'area dei Sibillini.

Per quanto concerne le massime non subiranno particolari variazioni con valori compresi tra i +14 e i +16 gradi nei settori collinari e pianeggianti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2015 alle 06:01 sul giornale del 03 novembre 2015 - 652 letture

In questo articolo si parla di attualità, meteo marche, geometeo, geometeo.it, previsioni meteo marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apV8





logoEV