“Donazione organi”, delibera in giunta

donazione organi 1' di lettura 27/10/2015 - Questa mattina è stata discussa in giunta la delibera con la quale il Comune si impegna ad aderire al progetto della Regione Marche “Donazione organi: dichiarazione di volontà e rinnovo carta di identità”, secondo le linee guida ministeriali (del 29/7/2015).

Si è dato quindi mandato al dirigente dei Servizi demografici di porre in essere tutti gli atti necessari per poter dare attuazione al progetto regionale, che presumibilmente, sarà operativo dai primi mesi del prossimo anno.

Nei giorni scorsi intanto si è tenuto un incontro con il presidente dell'Aido Gabriele Riciputi al quale ha preso parte anche l'assessore al Benessere Mila Della Dora.

“Il Comune sta lavorando al progetto in stretta sinergia con l'Aido – dice l'assessore - per fornire alla cittadinanza tutte le informazioni relative alla possibilità dell'interessato di esprimere l'assenso o il diniego a donare organi e/o tessuti in caso di morte, in sede di rilascio della carta di identità”.

Come sempre, la stessa dichiarazione può essere resa anche presso le Usl, aziende ospedaliere, centri regionali per i trapianti, ecc. Va ricordato inoltre, che la manifestazione del consenso è una facoltà, e può essere oggetto di ripensamento in qualunque momento, rivolgendosi agli sportelli preposti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2015 alle 19:10 sul giornale del 28 ottobre 2015 - 997 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, donazione organi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/apKh





logoEV
logoEV
logoEV


.