Lions Club Pesaro: nuova iniziativa per la raccolta degli occhiali usati

I presidenti Vincenzo Paccapelo, Luca Pieri e Ario Costa, un tris   pro raccolta occhiali usati. 2' di lettura 21/04/2015 - Nella recente conferenza stampa indetta dal Lions Club Pesaro Host per divulgare l'iniziativa di raccogliere occhiali usati - campagna fattivamente in atto, da molto tempo, ad opera dell'Associazione Lions Internazionale - pure, in occasione della prossima partita di pallacanestro Consultinvest Pesaro - Tesi Pistoia, in programma domenica 26 aprile all'Adriatic Arena, vi sono stati vari interventi.

Luca Pieri, presidente di ASPES S.P.A., ha riferito d’aver subito accettato la proposta di utilizzare gli spazi, di cui le Farmacie comunali, primo presidio sanitario e sociale sul territorio, dispongono, all'interno dell'Adriatic Arena, essendo sponsor della squadra di basket Victoria Libertas, al fine di apporvi appositi contenitori per gli occhiali. L'appello è stato di partecipare, sia in tanti a quest'incontro perché la V. L., in questa fase ormai finale del campionato, trovandosi a lottare alacremente per non retrocedere, ha bisogno del massimo sostegno da parte dei tifosi, sia di donare occhiali usati che, in genere, sono relegati in qualche cassetto. Un esemplare connubio, quindi, fa sport e solidarietà, con l'auspicio di future collaborazioni lionistiche.

Vincenzo Paccapelo, presidente del Pesaro Host, ha ringraziato i presidenti dell’ASPES S.P.A. e della Victoria Libertas Luca Pieri ed Ario Costa per la loro determinante disponibilità e per il loro indispensabile appoggio. I Lions, a livello internazionale, combattono costantemente la cecità, impegnandosi, da molti anni, nelle visite oculistiche gratuite, nella raccolta degli occhiali usati da vista e da sole (questi ultimi per soggetti delle zone equatoriali operati di cataratta) e nel donare cani guida a non vedenti del nostro paese. Lo specializzato Centro Italiano Lions di Chivasso (To) provvede a detergerli, disinfettarli, catalogarli ed inviarli nell’Est dell'Europa, in Africa, in America del sud, in un Asia, ove ne facciano richiesta per quelle persone povere che non hanno possibilità di comprarseli. Durante la citata partita di pallacanestro, oltre i contenitori sistemati all'ingresso ed in altri punti, saranno presenti i giovani Leo, riconoscibili per la maglietta gialla, che passeranno fra gli spettatori. Naturalmente tale raccolta sta continuando nell'ambito della città, presso il Comune, le Farmacie private, gli Ottici, le Aziende ed altrove.

Ario Costa, presidente della V. L., si è complimentato con i Lions per aver dimostrato l'assiduo impegno di solidarietà per il prossimo, sia vicino, sia lontano. Ha ribadito che il momento è cruciale per la nostra squadra di pallacanestro ed è indispensabile tanto pubblico, un intenso, continuo incitamento e se si compie un pure un'opera buona per chi ne ha bisogno, non si sbaglia mai.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2015 alle 05:56 sul giornale del 22 aprile 2015 - 1289 letture

In questo articolo si parla di attualità, lions club, pesaro, luca pieri, Ario Costa, Lions Club Pesaro Host, Vincenzo Paccapelo, raccolta occhiali usati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ailU





logoEV
logoEV


.