Pallanuoto: i ragazzi dell'U13 sconfitti dalla corazzata Rari Nantes Perugia

Dmm pallanuoto pesarese 1' di lettura 20/04/2015 - Nell'incontro di domenica 19 aprile al Parco della Pace di Pesaro tra la PALLANUOTO PESARESE e il RARI NANTES PERUGIA, il risultato era scontato e anche i ragazzi sapevano di affrontare una squadra veramente forte, quella che già dalla scorsa stagione si è dimostrata la migliore formazione del girone Marche e Umbria, riuscendo a vincere tutto quello che si poteva vincere.

L'incontro terminato 1 a 32 si commenta da solo. La superiorità fisica era notevole, in quanto i perugini erano tutti ragazzi del 2002 ben piazzati e con capacità tecniche superiori, arrivando già da diversi anni di attività pallanuotistica. Nulla hanno potuto fare i pesaresi, che con una squadra pressoché nuova ad eccezione di qualche atleta del 2002 e con qualche assente di troppo, si sono abbassati alla superiorità dell'avversario.

L'umore poteva essere a terra, ma non è stato così, in quanto i ragazzi e non solo, hanno guardato con ammirazione il gioco dell'avversario complimentandosi con loro a fine partita. La nostra U13 ha fatto vedere a tutti che il coraggio e la voglia di entrare in acqua contro una squadra formata non manca e niente può impedire a loro di arrivare al livello dei perugini. La grinta e la determinazione che riesce a trasmettere il tecnico Mattia Sartini a questi piccoli atleti è notevole e la loro costanza li premierà sicuramente.

Prossimo appuntamento con i nostri piccoli U13 nel campo dell'Osimo venerdi 24 aprile e sarà una partita alla nostra portata!!!

NOI SIAMO PESARO e presto vinceremo!!!!!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2015 alle 09:12 sul giornale del 21 aprile 2015 - 924 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, sport, pesaro, sport pesaro, U.S.D Pallanuoto Pesarese, dmm pallanuoto pesarese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiiQ





logoEV
logoEV


.