Incidente sul lavoro: operaia perde una mano alla Lanaflex.

Ambulanza 1' di lettura 17/04/2015 - Grave infortunio sul lavoro ieri pomeriggio intorno le 16.30 alla Lanaflex, azienda specializzata nella produzione di materassi con lo stabilimento in via Carrara a Pesaro. Un'operaia ha perso la mano in un macchinario che serve per tagliare i tessuti.

Si tratta di una croata, di 35 anni, residente a Fano. La donna ha perso la mano sinistra, rimasta incastrata in un macchinario che taglia la lana per i materassi.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e gli ispettori dell'Asur per i dovuti accertamenti.

La donna è stata trasportata d'urgenza in Ancona per tentare, con un intervento di microchirurgia, di riattaccare l’arto. Sequestrato il macchinario.






Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2015 alle 08:41 sul giornale del 18 aprile 2015 - 2583 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, ambulanza, INCIDENTE SUL LAVORO, roberta baldini, articolo, perde una mano, Lanaflex pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aibD





logoEV
logoEV
logoEV


.