Volley Pesaro, B1: contro Pagliare per il primo posto matematico

Volley Pesaro 1' di lettura 09/04/2015 - Obiettivo: primo posto matematico. Volley Pesaro affronterà la gara contro Re-Hash Pagliare (sabato ore 21) con la determinazione e la voglia di chiudere subito la pratica primo posto.

Anche se manca un solo punto, la truppa di Bertini non si accontenterà e scenderà in campo per vincere: “Vogliamo conquistare più punti possibili – spiega il tecnico – per sfruttare nei play-off il fattore casalingo”.

La testa delle pesaresi è già, inevitabilmente, a quello che succederà a maggio: “Stiamo lavorando in palestra per arrivare nella migliore condizione possibile al 16 maggio (data di gara 1), senza però dimenticarci che ancora c’è la regular season da finire”.

Bisognerà conquistare 67 punti per avere la certezza di essere primi assoluti: “Nei play-off chi ha più punti gioca in casa – continua Bertini – e noi punteremo a questo”. Sulla strada l’ostacolo Pagliare, in piena lotta per la salvezza: “Sul loro campo esprimono il meglio. Non è un caso se la maggior parte dei punti che hanno li hanno conquistati proprio in casa. Dovremmo stare attenti e concentrati. Vogliamo continuare a crescere e a mantenere alto il nostro ritmo di gioco. In ogni gara da qui in avanti”.


   

da Volley Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2015 alle 19:25 sul giornale del 10 aprile 2015 - 704 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, volley, sport pesaro, volley pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ahQ3





logoEV
logoEV


.