Ti porto con me, alla scoperta del babywearing

babywearing 1' di lettura 16/02/2015 - Domenica 22 febbraio, alle ore 16.00, presso la Biblioteca San Giovanni a Pesaro, l'Associazione Essere tiene un incontro per presentare il mondo del babywearing.

Portare i bambini in fascia non rappresenta solo il ritrovare abitudini del passato o appartenenti ad altri paesi, dove l’uso del passeggino non è una consuetudine, ma la rappresentazione della relazione unica e intima tra madre, padre e bambino.

Il contatto corporeo, in una relazione umana, è un atto di comunicazione vero e proprio, che crea i presupposti per un adeguato sviluppo psico-affettivo e cognitivo del bambino ed è anche determinante per la sua evoluzione, nell'intero corso della vita.

Durante l’incontro verrà, anche, illustrata la Kangaroo Mother Care ( o Marsupio Terapia) con i bambini nati pretermine oltre che mostrate quali siano le posizioni ergonomiche che i bambini devono assumere se tenuti in fascia o in marsupio.

Interverranno:

- Dott.ssa Lucia Della Santina, Psicoterapeuta familiare
- Myriam Brunaccioni, ostetrica Asur Area Vasta 1, maestra Aimi per massaggio neonatale






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2015 alle 05:03 sul giornale del 17 febbraio 2015 - 1555 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afuv