Incidente sull'A14: camion in fiamme, coinvolto un autista di Tavullia

Eliambulanza, foto di repertorio 1' di lettura 10/02/2015 - Un grave incidente stradale, avvenuto ieri intorno alle 14.40, ha paralizzato l'autostrada A14 tra i due caselli di Rimini. Coinvolto nel tamponamento un autista di Tavullia.

Un tamponamento tra due camion è avvenuto ieri sull'A14 poco dopo il casello di Rimini Nord in direzione Ancona. Secondo una prima ricostruzione, l'autotreno carico di mobili guidato da Alessandro Bernardini, 61enne di Tavullia, avrebbe violentemente tamponato un camion che trasportava latticini.

Dopo il terribile impatto, i due mezzi hanno preso fuoco e si è scatenato l'inferno. Immediato l'intervento dei soccorsi che sono giunti sul posto con tre autobotti dei pompieri e un'ambulanza del 118.

Le condizioni del camionista di Tavullia sono apparse subito gravi, tanto da essere trasportato in elicottero all’ospedale Bufalini di Cesena, mentre l'altro autista, O.C., 59enne slavo, è stato dirottato all'infermi di Rimini. Coinvolto nell'incidente anche un terzo mezzo che seguiva il camion di Bernardini. Nessuno degli autisti pare sia in pericolo di vita.

Il traffico dirottato sulla statale, ha mandato in tilt la viabilità ordinaria fino alla riapertura di entrambe le corsie autostradali, avvenuta intorno alle 17.15.






Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2015 alle 09:33 sul giornale del 11 febbraio 2015 - 3155 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, eliambulanza, rossano mazzoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afaY





logoEV