Meteo: prossima settimana in balia dell'Artico

Geometeo, Meteo: prossima settimana in balia dell'Artico 2' di lettura 31/01/2015 - Prossima settimana ancora di stampo prettamente invernale sulla nostra penisola! Queste in sintesi le indicazioni degli ultimi aggiornamenti modellistici. In particolare tra le giornate di martedì e giovedì potremmo (ma serviranno conferme!!) assistere a un marcato peggioramento su gran parte delle regioni con possibilità di neve anche in pianura al nord e a quote basse sulle regioni centrali. Maggiori dettagli nell'articolo.

Continua la fase invernale. I prossimi giorni infatti saranno ancora caratterizzati dall'afflusso di correnti fredde instabili di matrice artica sulla nostra penisola che manterranno un clima di generale instabilità su gran parte delle nostre regioni, in un contesto termico un po' ovunque al di sotto della media. La protagonista indiscussa di questa acuta fase invernale europea è una profonda struttura depressionaria molto estesa, centrata tra la scandinavia e la nostra penisola che continuerà a richiamare aria fredda di origine artica marittima in direzione delle nostre regioni facendola entrare prinicipalmente da occidente (valle del Rodano) e non dai Balcani (porta della bora).

Quindi data la situazione la nostra Regione trascorrerà il week-end in un contesto di moderata instabilità con alternanza di schiarite e annuvolamenti che localmente potranno risultare anche intensi, specie nelle aree interne. Saranno possibili rovesci sparsi che, viste le basse temperature, potranno risultare nevosi localmente fino a quote collinari. Tuttavia si tratterà di una fenomenologia per lo più debole e a carattere intermittente.

La prossima settimana sarà ancora contrassegnata dal transito di numerosi implusi artici che continueranno a mantenere condizioni meteorologiche di stampo invernale sull'intera penisola. In particolare tra le giornate di martedì e giovedì, i principali centri di calcolo ipotizzano la formazione di una profonda struttura ciclonica sul Mediterraneo centro-occidentale che porterà ad un marcato peggioramento del tempo con possibilità di neve fino alle basse quote e le zone pianeggianti di gran parte del centro-nord.

Per quanto riguarda la nostra Regione maggiori chance per la neve a bassa quota si potrebbero avere tra le giornate di mercoledì e giovedì ma ritengo ancora estremamente prematuro parlarne vista l'elevata distanza temporale e la discordanza tra i vari centri modellistici.

Vedremo di approfondire meglio l'evoluzione mediante nuovi articoli.

A cura di: Alessio Casagrande






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2015 alle 07:00 sul giornale del 01 febbraio 2015 - 1802 letture

In questo articolo si parla di attualità, neve, artico, meteo, freddo, meteo marche, geometeo, geometeo.it, previsioni meteo marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeKk