IN EVIDENZA





























17 novembre 2015

...

Queste le offerte di lavoro rese note dal Centro per l'Impiego, l’orientamento e la formazione di Pesaro, via Luca della Robbia 4. Il Centro informa che sono cambiati gli orari di apertura e le modalità degli appuntamenti.


...

In virtù di alcune segnalazioni pervenute negli ultimi giorni, la Fondazione ANT Italia Onlus, presente nella provincia di Pesaro-Urbino da ventisei anni con le delegazioni di Pesaro, Urbino, Fano, Fermignano e Gabicce, desidera precisare che non ha mai effettuato e non effettua campagne di raccolta fondi a domicilio, né tanto meno per via telefonica.




...

Questa sera lunedì 16 novembre 2015 alle ore 18,00 in Piazza della Repubblica Montecchio si terrà il Concerto del Corpo Bandistico “Giovanni Santi” Colbordolo di Vallefoglia e dell’“Orchestra Incontro” dell’Istituto Comprensivo Pian del Bruscolo” in segno di solidarietà con il popolo francese.





...

Lo stato di salute dell'economia pesarese, la riforma e il nuovo ruolo delle camere di commercio e un robusto sguardo sul futuro saranno gli argomenti al centro della 13^ Giornata dell'Economia, il tradizionale appuntamento promosso da Unioncamere nazionale, che martedì 17 novembre è in programma nel quartiere fieristico di Campanara (con inizio alle ore 15).



...

"All'Alberghiero c'è la principale emergenza sull'edilizia scolastica della città. L'obiettivo è dare alla scuola una prospettiva sulla programmazione del 2016-2017, evitando lo 'spezzatino' delle classi". Così Matteo Ricci in consiglio comunale, rispondendo all'interrogazione presentata sul Santa Marta dai consiglieri dei gruppi di opposizione.


...

«Il Comune ha 39 milioni di euro di avanzo bloccati dal patto. Stiamo seguendo due vie per liberare parte delle risorse: legge di stabilità e referendum per la fusione Pesaro-Mombaroccio. Se andranno in porto, nel 2016 destineremo tre milioni di euro alla straordinaria manutenzione delle scuole comunali». Lo ha detto Matteo Ricci, consegnando gli attestati ai 46 docenti e dirigenti scolastici delle scuole pesaresi in pensione dallo scorso settembre.







16 novembre 2015

...

Ormai da giorni e anche le ultimi emissioni non smentiscono, i principali centri di calcolo sono concordi nel vedere a partire da domenica 22 novembre un drastico cambio di circolazione sullo scenario meteorologico europeo e italiano ad opera di una vasta circolazione di aria fredda che si estenderà su questi territori.





...

Nella prima serata invernale, con tanto di nebbia che non si vedeva per la strada a un palmo, le ragazze di coach Moretti che affrontavano il Castelbellino in doppia striscia positiva hanno azionato i fari antinebbia e sono andate avanti dritte come un treno verso quello che è stato il terzo successo in campionato, dimostrando che il castello di Gradara è una roccaforte difficile da espugnare.




...

"Siamo vicini ai nostri amici francesi, i tanti ospiti di Popsophia che vivono a Parigi. È un giorno nero per l’Europa della laicità, della libertà e dell’integrazione. La filosofia è chiamata a riflettere su una stagione che si apre con l’attentato gravissimo di Parigi, a interrogarsi sulla possibilità reale di un mondo nuovamente e drasticamente diviso tra “noi” e gli "altri” ".





...

Senza Babic, ma con un Dudù devastante. Riscatto voleva essere e riscatto è stato per l'Italservice PesaroFano che di fronte ad una buona cornice di pubblico al PalaFiera si è imposto per 4 a 1 sulla Real Arzignano. Partita sempre in mano dai biancorossogranata, che nonostante il doppio vantaggio nella prima parte di match, hanno impiegato trequarti di gara per chiudere il match definitivamente.



15 novembre 2015

...

Terrore a Parigi, colpita venerdì sera da una serie di attacchi di matrice islamica che in molti già definiscono l’11 settembre francese. Secondo le ultime stime ci sono almeno 127 morti e 192 feriti. Due pesaresi si trovano a Parigi per lavoro. "Siamo sotto shock, abbiamo capito cosa significa essere impotenti di fronte a un pericolo che può arrivare in ogni momento".


...

Ieri sera, venerdi 13 novembre, anche i tanti pesaresi che erano fuori per divagarsi si sono dovuti, loro malgrado, fermare per ascoltare le terrificanti notizie che arrivano da Parigi. Poco dopo è stato un susseguirsi di tam tam sui cellulari, nei pub o nei locali dove si sono concentrati capannelli di persone per seguire in diretta il susseguirsi degli eventi terroristici verificatisi nella vicina Francia.






...

I cittadini di Pesaro e Fano uniti contro l’ospedale unico. I pesaresi hanno cambiato radicalmente idea perchè sollevano forti dubbi sulla fattibilità finanziaria dell’opera. I fanesi, da sempre contrari, temono invece la subalternità con Pesaro. I pesaresi indicano Muraglia come migliore localizzazione, i fanesi propendono per Chiaruccia o Fosso Sejore.