Volley Pesaro, Mezzasoma: 'Il gruppo è il valore aggiunto'

Volley Pesaro B1 2' di lettura 25/11/2014 - L’opposta pesarese analizza la vittoria contro la Gecom, ma la testa è già al Casal DePazzi.

Il PalaEvangelisti di Perugia, dopo quattro anni di digiuno, torna a portare sorrisi a Volley Pesaro e i suoi tifosi. Una prova maiuscola, quella offerta dalle ragazze di Bertini, che ancora una volta hanno trovato nel fondamentale del servizio la chiave del match. Salvia e compagne hanno battuto la Gecom Perugia per 3-1, lottando come sempre su ogni pallone, per tutto l’arco dell’incontro.

E’ proprio la grande ex, Elisa Mezzasoma, a raccontarci la prestazione pesarese in terra umbra: “E’ stata una partita sofferta tra due squadre al vertice della classifica. Il nostro servizio ha messo in difficoltà la ricezione di Perugia, in questo modo abbiamo limitato il loro gioco, soprattutto al centro. Inoltre abbiamo difeso molto – continua Elisa – e questo ha portato la Gecom a rischiare i colpi d’attacco, compiendo però errori diretti. Nonostante Perugia abbia vinto il terzo set, noi siamo state brave a rientrare in campo concentrate e determinate, portando a casa i tre punti e confermandoci in vetta alla classifica”.

Volley Pesaro sembra una squadra senza paura, lucida contro ogni avversario: “Affrontiamo tutte le squadre con la stessa determinazione, sia che queste si trovino nella parte alta o nella parte bassa della classifica. Durante la settimana studiamo attentamente l’avversario che andremo ad affrontare, questo ci permette di entrare in campo con maggior sicurezza”.

Anche Mezzasoma, come hanno fatto in precedenza le sue compagne, si sofferma sul bel clima che si è creato nel gruppo VP: “Siamo un bel gruppo, sia dentro che fuori dal campo, questo significa molto e dà alla squadra un valore aggiunto. L’importante è continuare a lavorare con costanza e umiltà”.

Il tempo per gioire del bel risultato sulla Gecom è già terminato, domenica a Pesaro arrivano le ragazze del Volleyrò Casal de Pazzi: “Anche con Casal de Pazzi sarà una partita tosta, loro hanno un organico molto giovane e per questo imprevedibile, vengono da due sconfitte consecutive e perciò arriveranno al PalaCampanara con grande voglia di riscatto. Affronteremo anche questa nuova sfida con la stessa grinta con cui abbiamo giocato le partite precedenti, sperando di ottenere un’altra vittoria”.


   

da Volley Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2014 alle 10:48 sul giornale del 26 novembre 2014 - 885 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, volley, sport pesaro, volley pesaro, volley pesaro b1

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ab2g





logoEV
logoEV


.