Basket: la Vuelle fa sua la 'sfida salvezza', battuta Capo D'Orlando

Vuelle 3' di lettura 23/11/2014 - Si chiude con una vittoria la sfida di fondo classifica tra Vuelle e Upea. Vittoria che aiuta il morale dei giocatori, ma non fa certo felici i tifosi della Consultinvest che hanno messo in campo una prestazione deludente.

E' andata com'è andata, con un Williams inconsistente e inconcludente che coach Dell'Agnello ha voluto in campo fino alla fine. La Vuelle si aggiudica l'incontro e batte l'Upea 62 a 60. Se questo è basket, è andato in onda lo spot più brutto.

La cronaca

Primo quarto
Reddic segna il primo canestro dell'incontro. Parziale di 5-0 in favore di Capo D'Orlando. Spettacolo indecente sul parquet dell'Adriatic Arena con entrambe le squadre che sbagliano le conclusioni. La tripla di Myles dopo quasi 5 minuti di gioco porta la Vuelle a +4, 11-7. Sotto tono la prestazione di Williams che resta a 0 mentre Capo D'Orlando si prende una pausa di 4 minuti prima di riprendere a segnare. Myles dalla lunetta porta a 6 il vantaggio della Consultinvest. Upea che si ravvicina grazie ai liberi. Pecile cerca la conclusione dalla distanza allo scadere, palla che non prende nemmeno il ferro e periodo che si chiude, 19-12.

Secondo quarto
Quarto che pare più vivace grazie ad una buona penetrazione di Ross e una schiacciata di Archie. Un parziale di 11-2 in favore dei siciliani porta l'Upea a -4. A metà quarto due liberi di Pecile per il 27-25. Alti e bassi per la Vuelle che a due minuti dalla sirena è sul 32-29. Williams fallisce un'altra occasione sotto canestro ma non l'Upea che segna a 20 secondi dalla fine e si porta in vantaggio. Si va' al riposo sul 32-34.

Terzo quarto
Si riprende con un parziale di 4-0 in favore degli isolani, mentre occorrono due minuti alla Consultinvest per trovare il canestro di Judge. Dopo tre minuti di gioco Ross commette fallo e sale a 3 penalty. Myles dalla lunetta riporta in parita l'incontro sul 38 pari, poi mette la tripla del nuovo vantaggio. Finalmente la Vuelle si sveglia e piazza un parziale di 14-0 che accende il palas anche grazie alla tripla di Ross. Minuti finali senza gioco, Vuelle avanti di 9, 48-39.

Quarto quarto
Ross pescato sotto canestro da Musso deposita in rete. Un fallo di Williams sul tiro dalla distanza di Soragna regala tre punti all'Upea. Ancora Soragna a segno e Capo D'Orlando -3, 50-47. La Vuelle non riesce a segnare e 2 punti in 4 minuti sembrano veramente pochi. Tripla di Ross a meta quarto. Risponde l'Upea con Archie e Freeman, due triple che consentono a Capo di portarsi a -2 a 4 minuti dal termine. Un tap-in vincente di Hunt riporta l'Upea sul 55-55. E' battaglia a colpi di tripla, a segno Ross e Freeman. Ad 1'30" Judge mette due liberi. Difesa schierata della Vuelle ma Capo D'Orlando riesce a mettere due punti. Allo scadere canestro miracoloso di Ross che porta avanti la Consultinvest a 1 secondo e 36 dalla sirena. Palla in mano a l'Upea, il tiro si ferma sul ferro regalando la vittoria alla Vuelle.

Consultinvest Pesaro-Upea Capo D'Orlando 62-60

Ross 21, Myles 18, Basile 3, Musso 4, Judge 10, Williams 2, Reddic 4






Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2014 alle 20:09 sul giornale del 24 novembre 2014 - 1354 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, rossano mazzoli, sport pesaro, vuelle, articolo, Upea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/abWP





logoEV
logoEV


.