I’mpossible: terza edizione della Giornata della Disabilità

I’mpossible: terza edizione della Giornata della Disabilità Ass. Gradara Andrea De Crescentini, Sindaco Gabicce Mare Domenico Pascuzzi, il Pres. Associazione Rimbalzi Fuori Campo Terenzio Bernardi, Sindaco Cattolica Piero Cecchini, Pres. BCC Gradara Fa 1' di lettura 17/11/2014 - I’MPOSSIBLE: tenacia, volontà e impegno per superare i propri limiti cercando di vivere una vita normale: questo il titolo della terza edizione della Giornata della Disabilità ideata dall’Associazione “Rimbalzi Fuori Campo” e “Puravida” con il sostegno della BCC Gradara.

Presentato questa mattina, il programma dell’evento si articola nella giornata di venerdì 21 novembre presso il Teatro della Regina di Cattolica e vede creazione di un Concorso Multidisicplinare che coinvolge ben 444 studenti di 21 classi del quarto anno che frequentano le Scuole Primarie di Cattolica, Gabicce Mare, Gradara, Misano e San Govanni. Sedici opere che saranno premiate da una giuria di esperti composta da: Ardriana Macaluso, Valeria Belemmi, Melissa Milani, Ester Sabetta, Alessandro Fuzzi e Emanuele Pagnini seguendo i criteri di originalità, ricerca e messaggio trasmesso.

Alle ore 10,30 ci sarà il dibattito tra i ragazzi e alcuni atleti paralimpici mentre nella serata, a partire dalle 20,30 andrà in scena l’evento, ad ingresso libero presentato da Sharon Bray e Luca Ercolessi. Durante le premiazioni sul palco si susseguiranno la jazz Band di Mondaino MYO, Dargin Tokmak, primo ballerino con le stampelle del Cirque de Soleil, l’artista Marco Ligabue e il chitarrista Jonathan Gasparini. La novità di quest’anno vedere l’introduzione del Premio Etico Giorgio Gabellini, persona che ha fatto dell’eticità una filosofia di vita.


   

dagli Organizzatori









logoEV
logoEV


.