Calcio: l'Usav pareggia la prima in casa per 1-1 contro il Cantiano

campo da calcio generico 1' di lettura 13/09/2014 - Giusto pareggio tra Usav e Cantiano al termine di una partita non bella tra due squadre ancora in rodaggio. Meglio il Cantiano nel primo tempo, abbastanza deludente con pochissimi tiri in porta. Il gol poteva venire solo da un errore delle difese.

Cosi è stato: al 30’pt, a seguito di un fallo laterale lungo in area, la difesa locale non riesce a respingere, il pallone giunge a Calzuola che batte l’incolpevole Verì. Occasionissima per il raddoppio al 1’ della ripresa ancora con Calzuola che vede il suo tiro respinto da un grande intervento di Verì. Pareggio Usav al 28’: azione prolungata dei locali, palla a D’Anna che crossa per Tonici, che insacca a pochi passi da Ricci.

Ospiti in 10 per quasi tutta la ripresa per l’espulsione di Angradi Fa, ma gli uomini di Panicali non hanno avuto la forza di ribaltare il risultato.

Usav-Cantiano 1-1

Usav: Verì, Bastianoni, Capotondi (19’st D’Anna), Crucini, Montanari, Fattori, Mercantini, Tonici, Maffei (38’st Valeri), Badioli, Paolucci. All. Panicali

Cantiano: Ricci, Luchetti M., Angradi Fa., Virgili, Angradi Fi., Rosetti, Bucefalo, romitelli, Calzuola, Luchetti S.,(33’st Bernardini), Ramaioli (17’st Capodacqua). All.: Giacomini

Arbitro: Traini di S.Benedetto del Tronto
Reti: 30’pt Calzuola, 28’st Tonici
Espulsi: Angradi Fa. Al 7’st






Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2014 alle 20:24 sul giornale del 15 settembre 2014 - 1114 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, cantiano, campo da calcio, sport pesaro, luca pandolfi, usav, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/9Hw





logoEV
logoEV


.