Basket: centinaia di tifosi al primo allenamento della Consultinvest Pesaro

Raduno Consultinvest Pesaro - foto di Danilo Billi 2' di lettura 28/08/2014 - Erano quasi cinquecento i tifosi che mercoledì pomeriggio hanno gremito la palestra di Baia Flaminia per applaudire la Consultinvest Basket Pesaro al suo primo raduno di allenamento.

La nuova squadra biancorossa si è presentata al gran completo, guidata da coach Dell’Agnello, per una seduta di training atletico propedeutica al programma di preparazione studiato dallo staff tecnico. Presente anche l’ultimo acquisto, e cioè il giovanissimo playmaker Nicolò Basile, classe 1995, già visto in maglia Fortitudo Bologna e Libertas Forlì, oltre che in Nazionale Under 19.

“Siamo caricatissimi per affrontare al massimo della forma la stagione agonistica che va ad incominciare” ci ha assicurato Tommaso Raspino “sappiamo che ci vorrà tanto lavoro duro in palestra e sul parquet per fare di questo nuovo gruppo una squadra solida e competitiva, però siamo tutti pronti a dare il massimo davanti al nostro nuovo pubblico. Pesaro infatti è una piazza importante, ma anche molto esigente, e questo ci carica di particolare responsabilità”.

Sulla stessa linea il commento di Bernardo Musso, nuovo capitano biancorosso: “In realtà non sono stato ancora nominato ufficialmente capitano della squadra, ma se così sarà mi sentirò onorato di ricoprire questo ruolo e mi impegnerò con tutte le mie forze per non deludere le attese del nostro grande pubblico. La cosa più importante, per iniziare la stagione col piede giusto, sarà creare un rapporto reciproco di grande stima e fiducia fra tutti i componenti del roster, e sotto questo aspetto la figura del capitano della squadra può avere un peso significativo”.

Coach Dell’Agnello ha invece sinteticamente illustrato quelle che saranno le linee guida della nuova impostazione di squadra: “Sul fronte offensivo conserveremo sostanzialmente gli stessi schemi d’attacco dello scorso campionato, che ci hanno consentito di ottenere prestazioni frizzanti e buone medie di realizzazione (quello della Vuelle è stato il 5° migliore attacco della scorsa stagione, N.d.R.). Sul fronte difensivo, invece, dovremo assolutamente migliorare quanto ad efficacia e solidità specie sotto canestro, e quindi dovremo studiare nuove soluzioni che si adattino al meglio alle caratteristiche tecniche ed atletiche del nuovo roster. La fisicità, ed anche il livello di talento del gruppo promettono davvero bene, ma non dobbiamo dimenticare che questa squadra è formata in gran parte di rookies non abituati al basket europeo, e dovremo quindi lavorare duro, noi dello staff tecnico, per maturarli quanto ad organizzazione del collettivo e sistemi di gioco”.

Applausi scroscianti e cori di caldo incitamento hanno accompagnato l’allenamento dei ragazzi in biancorosso: Pesarobasket è già stretta con affetto attorno alla sua nuova squadra.


   

di Alberto Pisani







Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2014 alle 09:30 sul giornale del 29 agosto 2014 - 1741 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vivere pesaro, sport pesaro, vuelle, victoria libertas, Alberto Pisani, articolo, consultinvest pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/8ZB





logoEV
logoEV


.