Meteo: tregua a Ferragosto poi nel week end in arrivo temporali

Temporale 2' di lettura 14/08/2014 - Il transito del sistema frontale di origine atlantica ha già portato effetti evidenti con rovesci anche forti nel primo mattino sul settore settentrionale, accompagnato da un calo termico considerevole. Nelle prossime ore tendenza comunque ad ampie schiarite ad iniziare dal pesarese.

La giornata odierna è iniziata all'insegna della forte instabiltà sul settore centro-settentrionale della Regione per il transito di un moderato sistema frontale seguito da aria più fresca di origine atlantica. Ne è conseguito lo sviluppo di nubi cumuliformi temporalesche ad alto sviluppo verticale che hanno determinato rovesci anche di moderata-forte intensità con accumuli che hanno raggiunto, in alcune località, anche i 30-40 mm in meno di un'ora. L'aria fresca ha inoltre provocato un vero e proprio tracollo termico, specie nelle zone coinvolte dai rovesci, con valori che si sono riportari intorno alla media dopo le temperature "africane" della giornata di ieri.

Di seguito ecco alcuni accumuli pluviometrici di alcune località dopo il nubifragio del primo mattino:

Pesaro: 31 mm
Mercatino Conca (PU): 14,7 mm
Serravalle di Carda (PU): 40,4 mm
Senigallia (AN): 30,7 mm
Barbara (AN): 24 mm B
elevedere Ostrense (AN): 3 mm

Nel corso delle prossime ore la nostra regione vedrà ancora il transito di nubi irregolari di tipo cumuliforme che potrà determinare qualche rovescio sparso, più probabili stavolta nel settore centro-meridionale. Tuttavia nel corso del pomeriggio le condizioni meteo sono destinate a migliorare con ampie schiarite che avanzeranno da nord.

FERRAGOSTO E WEEK-END

Come già descritto negli editoriali dei giorni scorsi la giornata di Ferragosto sarà caratterizzata da una vera e propria "tregua temporanea" con cielo che si presenterà in genere poco nuvoloso o soleggiato su buona parte del territorio. Tuttavia maggiori addensamenti potrebbero interessare il settore settentrionale della Regione, in particolare tra pesarese e anconetano, con nubi che si alterneranno a schiarite, specie tra il tardo mattino ed il primo pomeriggio.

Tuttavia non è previsto alcun tipo di fenomeno. Le temperature risulteranno sicuramente più basse rispetto ai giorni scorsi con valori più gradevoli ideali sia per passare una giornata al mare che in montagna (previsti valori massimi intorno ai 27-29 gradi nelle zone pianeggianti e costiere).

Al contrario nel week-end assisteremo ad un nuovo aumento dell'instabilità, in particolar modo nella giornata di sabato, per l'arrivo di un nuovo nucleo instabile di origine nord-Europea che favorirà nuovi rovesci temporaleschi sulla nostra Regione, in particolare dal pomeriggio.

La giornata di domenica vedrà ancora una residua instabilità ma con tempo che tenderà a migliorare ad iniziare dai settori settentrionali.

In vista di questo nuovo peggioramento nel corso dei prossimi giorni verranno pubblicati nuovi articoli sull'evolversi della situazione.

A cura di: Alessio Casagrande






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-08-2014 alle 12:06 sul giornale del 16 agosto 2014 - 2748 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, meteo marche, news meteo, geometeo, geometeo.it, previsioni meteo marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/8zq







.