Rissa in un locale, i litiganti fuggono e abbandonano una 19enne in coma etilico

Pronto soccorso ospedale san salvatore pesaro 1' di lettura 07/08/2014 - Era riversata a terra e priva di conoscenza la 19enne trovata dagli agenti della volante della polizia in un noto locale della periferia pesarese. La ragazza, in coma etilico, è stata trasportata al San Salvatore.

Erano circa le 3 di giovedì notte quando la polizia è stata chiamata per sedare un parapiglia tra due gruppi di giovani in un locale della periferia pesarese. A causa dell'alcool i ragazzi hanno iniziato ad insultarsi e prima che la situazione degenerasse sono state allertate le forze dell'ordine.

All'arrivo degli agenti nessuna traccia dei litiganti, i giovani si erano dileguati, mentre era rimasta sola e abbandonata una 19enne che giaceva a terra priva di conoscenza. Le condizioni precarie della giovane hanno reso necessario l'intervento del 118 che giunto sul posto si è reso conto che l'abuso di alcool aveva condotto la ragazza al coma etilico.

La 19enne è stato traportata al pronto soccorso del San Salvatore.






Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2014 alle 21:19 sul giornale del 08 agosto 2014 - 6062 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pronto soccorso, redazione, pesaro, vivere pesaro, ospedale san salvatore, coma etilico, cronaca pesaro, ospedale pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/8kU





logoEV
logoEV


.