Acacia Scarpetti: 'Nessuno può impedire il passaggio alla spiaggia di Fiorenzuola'

Acacia Scarpetti 1' di lettura 20/05/2014 - Chissà come si saranno fregati le mani quando hanno visto la catenella e le scritte proprietà privata lungo la strada che porta alla spiaggia di Fiorenzuola. Un occasione d’oro in vista delle elezioni per mostrare la propria autorità politica.

Risolvere un non problema, infatti, è la cosa più facile del mondo. Basta venderla con un po di ipocrisia gratuita e il gioco è fatto. Nessuno potrà mai vietare, infatti, il passaggio a chicchessia lungo quella strada, benchè privata, per un fatto molto semplice. Il terreno proprio a ridosso della spiaggia, quello in fondo la strada è del Comune. E siccome in Italia non ci possono essere fondi interclusi, e il proprietario ha sempre la servitù di passaggio, il Comune potrà sempre passare lungo quella strada.

Ma chi è il Comune? Siamo noi cittadini! Dunque non vi è nessun ostacolo al transito. Vero è che i privati proprietari vi possono accedere con i loro mezzi e lo faranno sempre come e quando vogliono. A mio parere è successo che i privati hanno esercitato azione e dimostrazione di cura e interesse del loro bene, per evitare la perdita del bene per usocapione. Tutto molto semplice e chiaro, quella terra è privata non la vogliono perdere (gratis), ma nessuno potrà impedirci il semplice e solo passaggio.

Cittadini e amanti della spiaggia di Fiorenzuola state tranquilli, ora tutti si vendono per salvatori della patria, ma quella patria è già salva! Buon bagno a tutti.


   

da Luca Acacia Scarpetti
candidato sindaco IDV





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2014 alle 11:18 sul giornale del 21 maggio 2014 - 1285 letture

In questo articolo si parla di attualità, italia dei valori, pesaro, idv, Luca Acacia Scarpetti, notizie pesaro, fiorenzuola di focara, Acacia Scarpetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/4vC





logoEV
logoEV


.