Ancona: malore durante una partita di basket a Pesaro. L'ultimo saluto a l'angelo biancoverde sarà a Tavernelle

1' di lettura 16/02/2014 - L'ultimo saluto, dopo la donazione degli organi, a l'angelo biancoverde, la stamurina Benedetta Moroni, si terrà a Tavernelle.

Il suo fegato ed i suo reni sono stati donati. E' così che l'angelo biancoverde, Benedetta Moroni, scomparsa nel giorno di San Valentino dopo quasi una settimana di agonia se ne va. Non aveva compiuto neanche 13 anni ed un malore l'ha portata via dopo 6 giorni di ricovero al Lancisi di Ancona. Il malore era avvenuto dopo una partita di basket a Pesaro.

Grazie al suo sacrificio ora altri potranno tornare a vivere. L'estremo saluto alla giovanissima stamurina compianta dal mondo della scuola, la media di Montesicuro, fino a quello dello sport, la Stamura, e non solo, sono stati fissati a lunedì nel primo pomeriggio alle 14.30 nella chiesa del Pozzetto a Tavernelle.






Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2014 alle 23:39 sul giornale del 17 febbraio 2014 - 1745 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, benedetta moroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YBS





logoEV
logoEV
logoEV