Vende prodotti alimentari senza autorizzazione al San Decenzio, scatta il sequestro

polizia municipale 1' di lettura 26/01/2014 - Questa mattina la polizia municipale e i carabinieri hanno sequestrato prodotti alimentari posti in vendita senza autorizzazione da un cittadino ucraino all'interno del parcheggio San Decenzio.

Questa mattina un intervento congiunto di una pattuglia del Comando di P.M. e dei Carabinieri del Radio Mobile, volto al controllo della vendita abusiva di merce varia proveniente dai paesi dell'Europa dell'Est, ha portato al sequestro di una consistente quantità di prodotti alimentari che un cittadino ucraino stava cercando di vendere senza essere in possesso di alcuna autorizzazione, all'interno del parcheggio San Decenzio.

Diversi alimenti erano di tipo deperibile e dovranno essere portati al macero perché trasportati all'interno di un autocarro non attrezzato.










logoEV
logoEV
logoEV


.