Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco: sabato 18 spettacolo teatrale allo Sperimentale

Golinelli Belloni Ronconi 3' di lettura 14/01/2014 - La Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco, organizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus, in collaborazione con Compagnia delle Opere – Opere Sociali e Federfarma, arrivata alla sua quattordicesima edizione, si svolgerà come di consueto, Sabato 8 Febbraio 2014, in tutta Italia, con circa 3.400 farmacie coinvolte e oltre 12.000 volontari.

Dei 350.519 farmaci raccolti lo scorso anno hanno beneficiato oltre 700.000 persone assistite dai 1.506 Enti convenzionati con il Banco Farmaceutico. I numerosi volontari del Banco Farmaceutico della provincia di Pesaro e Urbino, coordinati dalla Dr.ssa Laura Ronconi saranno presenti nelle 42 farmacie aderenti, invitando i cittadini a donare farmaci per i 25 Enti assistenziali della propria provincia. Ogni Ente viene convenzionato ad una o più farmacie in cui sono raccolti esclusivamente farmaci senza obbligo di prescrizione medica.

Dal primo anno del suo svolgimento, la Giornata di Raccolta del Farmaco ha richiesto e ottenuto il patrocinio del Comune di Pesaro, per il valore del gesto di carità e solidarietà che tutte le persone coinvolte sperimentano, sia come donatori acquistando i farmaci, sia come volontari, mettendo a disposizione il loro tempo per dar vita a questa iniziativa. E’ un’occasione di carità e di incontro, dove si fa esperienza di gratuità, e si gusta una positività costruttiva per sé e per i bisognosi a cui la raccolta dei farmaci vuole offrire una risposta.

Per promuovere e sostenere la quattordicesima edizione della Giornata di Raccolta del Farmaco, Sabato 18 Gennaio alle 21,00 si terrà al Teatro Sperimentale di Pesaro lo spettacolo teatrale “Il mio nome è Pietro” interpretato da Pietro Sarubbi, l’attore scelto da Mel Gibson per il ruolo di Barabba nel film “The Passion”. Chi era Pietro? Un semplice pescatore della Galilea che, dall’incontro con Gesù sulla spiaggia del lago di Genezareth, diventa un uomo nuovo: “D’ora in poi ti chiamerai Pietro”. Chiamato a parlare di sé, Pietro non può che raccontare del suo amico Gesù e, fra il riso e il pianto, mostrare la sua umanità, che rinnega ma non abbandona, che litiga con la suocera, che agisce d'impulso. Pietro Sarubbi sarà il primo degli apostoli con un potente testo di Giampiero Pizzol e la regia di Otello Cenci.

L'incasso della serata sarà devoluto alla Fondazione ONLUS Banco Farmaceutico. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare a questo spettacolo patrocinato dal Comune di Pesaro, per sostenere la Giornata di Raccolta del Farmaco, biglietti reperibili presso la Libreria Bonali, in Viale della Repubblica a Pesaro. Invitiamo tutti a ricordare la data di Sabato 8 Febbraio, unica giornata in cui recarsi nelle Farmacie aderenti alla nostra Raccolta, per donare un farmaco per i più bisognosi.

Per ulteriori informazioni o per dare la propria disponibilità come volontario per la Giornata di Raccolta del farmaco in programma l’8 Febbraio prossimo rivolgersi a Laura Ronconi, cell.3494921405 e Chiara Gaudenzi, cell. 3387216780.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2014 alle 08:05 sul giornale del 15 gennaio 2014 - 1362 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, teatro sperimentale, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/W4B





logoEV
logoEV
logoEV


.