Candidatura a sindaco, Fresina: 'La vergogna di questa città è la banda dei 4'

Massimo Fresina 2' di lettura 04/01/2014 - Ci sarà, anche questa volta, in occasione della prossima campagna elettorale per il nostro comune, da parte della nomenKlatura degli attuali amministratori, il comodo equivoco che viene rispolverato ogni 5 anni: da che parte stai? a destra o a sinistra?

Ci sarà il richiamo ai valori, che loro sostengono appartenere solo a loro stessi, della democrazia, della partecipazione e la discriminante verso chi non e' d'accordo per rieleggerli. Il comodo, grande, equivoco che cercano di far passare e' quello di voler confondere loro stessi con l'aspirazione dei cittadini pesaresi ad una città giusta e solidale, di voler passare per il nuovo. La vergogna di questa nostra città non sta negli elettori ma nella piccola banda che decide i giorni e il futuro dei suoi cittadini.

Ci troviamo dinanzi ad una, per dirla alla cinese, piccola banda dei 4 che decidono cosa fare e cosa non fare. Il tutto ingannando i propri elettori con un sistema di potere- controllo che andrebbe smantellato ed eliminato. No, non si tratta di uno scontro tra progressisti e reazionari. No no, si tratta di uno scontro tra galantuomini che amano la propria citta' e i vecchi/nuovi tiranni che pensano che Pesaro sia una loro proprietà individuale.

La nostra campagna elettorale andrà nella direzione dello smascheramento di costoro e del recupero del bisogno e della voglia di cambiamento che esistono in città, soprattutto nei settori popolari e della classe media tanto massacrati da costoro. Se questa banda dei 4 continua a pensare Pesaro come propria terra da saccheggio, li costringeremo a desistere.

Come fare? Ho già detto che non importa il colore del gatto, l'importante e' che prenda i topi e quindi chiamo i pesaresi ad una grande alleanza per scalzare i nuovi tiranni. Sarà una grande festa ed un cambiamento epocale. La Città restituita alla Città, senza poteri occulti, trasversali ed interessi individuali goduti sulle spalle della gente.


   

da Massimo Fresina





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2014 alle 12:48 sul giornale del 07 gennaio 2014 - 3283 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, candidato a sindaco, sindaco pesaro, politica pesaro, massimo fresina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/WII





logoEV
logoEV
logoEV


.