Calcio a 5: Italservice PesaroFano, settimana perfetta anche per le giovanili

Mister Fabrizio Pianosi del PesaroFano 3' di lettura 30/10/2013 - Sono stati giorni molto positivi per tutta la famiglia dell'Italservice PesaroFano. Tutto è iniziato nel migliore dei modi con il successo netto della prima squadra nella quarta giornata di serie A2: 6 a 1 al Forlì che ha lanciato la squadra allenata da Roberto Osimani ai vertici della classifica.

Per rivivere quella vittoria e le giocate strabilianti di Melo e Vitale (pallonetto da urlo) ecco il VIDEO realizzato dalla trasmissione televisiva Calcio a 5 Extratime.Brindato al successo dei grandi, le attenzioni si sono poi spostate verso le giovanili biancorossogranata. E sono stati solo sorrisi.

JUNIORES OK IN CAMPIONATO
La squadra under 18 allenata da Fabrizio Pianosi sabato pomeriggio al PalaFiera ha sconfitto l'Osimo Five 4 a 3 e si è confermata viceleader del girone A regionale, ma con una partita in meno rispetto alla capolista Castelbellino e quindi potenziale “regina” solitaria del suo torneo. Il PesaroFano ha vinto al termine di una prestazione da due volti: gioco, occasioni e gol prodotti nel primo tempo, messo in archivio sul 3 a 0 per i biancorossogranata (Bonci-Cuomo-Delcarmine) e una ripresa in versione molle. Ne ha approfittato l'Osimo Five, che ha accorciato sino al 3 a 2. La paura ha spinto nuovamente in avanti il quintetto di Pianosi, così è arrivato il 4 a 2 di Cefariello. Ma non è finita: gli ospiti tornano ancora in gara col 4 a 3 a 9 minuti dal termine. E sono 9 minuti da brivido per l'Italservice, che viene salvata dalle parate di Pandolfi e dall'intervento sulla linea di Cefariello. “Prendiamoci il risultato ma non la prestazione” è l'eloquente messaggio rivolta a fine gara da mister Pianosi ai suoi ragazzi. PESAROFANO: Pandolfi e Diotalevi (port); Bonci, Cefariello, Cuomo (K), Delcarmine, Vagnini, Galli, Gentiletti, Filippucci, Lo Brano, Mercolini. All. Pianosi.
RETI: 6’ 1-0 Bonci; 22’ 2-0 Cuomo; 23’ 3-0 Delcarmine; 24’ 3-1 Giavoni (O); 36’ 3-2 Faccenda (O); 48’ 4-2 Cefariello; 51’ 4-3 Stacchiotti (O).

UNDER 21 PRIMO HURRA'
L'Under 21 domenica mattina ha centrato la prima vittoria in campionato, sconfiggendo 6 a 4 l'Audax di Senigallia. E' servito il miglior Michele Sabatinelli per superare la resistenza del forte quintetto senigalliese: il laterale, protagonista di alcuni minuti e una clamorosa traversa colpita in prima squadra il giorno prima, ha messo a segno una tripletta ed è risultato evidentemente il migliore fra i ragazzi di mister Gurini. Nel PesaroFano, le altre reti portano la firma di Ugolini, Pieri e dell'under18 Cuomo. In classifica l'Italservice PesaroFano under 21 sale al centro del gruppone, con 4 punti in tre gare (comanda la Tenax con 9).

JUNIORES: AVANTI IN COPPA
Ieri infine è stata la volta nuovamente della Juniores, stavolta in Coppa Marche: nel derby con la Buldog Lucrezia, altro successo 4 a 3 dopo un match spettacolare. Una vittoria quest'ultima che vale doppio, perché qualifica il PesaroFano al turno successivo. Sotto di due reti in avvio di gara, i ragazzi di mister Pianosi hanno reagito con veemenza: Bonci accorcia, Vagnini pareggia. Nella ripresa la sfida è da batticuore: Cefariello porta avanati il PesaroFano, Tomassini replica per la Buldog, Delcarmine sigla il 4 a 3 per i “rossiniani”. Nel finale squadre lunghe e occasioni da ambo i lati. La porta biancorossogranata resiste e al triplice fischio il PesaroFano esulta perché la vittoria equivale al passaggio del turno, ovvero al triangolare che fa da antipasto alle Finali di Coppa in programma a Gennaio (sede da stabilire).
PESAROFANO: Pandolfi e Stefanelli (port); Allkani, Bonci, Cefariello, Cuomo, Delcarmine, Vagnini, Galli, Gentiletti, Filippucci, Lobrano. All. Pianosi
RETI: 5’ 0-1 Tomassini; 6’ 0-2 Dellasanta; 12’ 1-2 Bonci; 17’ 2-2 Vagnini; 34’ 3-2 Cefariello; 38’ 3-3 Tomassini; 44’ 4-3 Delcarmine.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2013 alle 09:31 sul giornale del 31 ottobre 2013 - 1188 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, pesaro, calcio a 5, serie A2, italservice, sport pesaro, italservice pesarofano, pesarofano, fabrizio pianosi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TO8





logoEV