Quale memoria. Riflessioni sulla grandezza e decadenza di biblioteche, archivi, musei italiani

Salone 2013. Quale memoria 3' di lettura 29/10/2013 - Venerdì 8 novembre, a partire dalle 15 avrà luogo presso l’Auditorium della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, il convegno Quale memoria. Riflessioni sulla grandezza e decadenza di biblioteche, archivi, musei italiani.

Si tratta di un ulteriore appuntamento del Salone della parola 2013 che si snoda lungo un semestre iniziato nel giugno scorso. Il tema è quello della crisi delle istituzioni culturali italiane da indagare nelle sue ragioni ed eventualmente nelle soluzioni che possono adottarsi. Al fondo l’interrogazione sul senso di queste istituzioni, alcune delle quali vengono messe in questione da una certa visione della cultura influenzata dalla invadenza dei vari media e in particolare da quelli digitali.

In effetti il tempo presente mette in gioco non solo quelle che si suole definire “istituzioni della memoria”, cioè biblioteche, archivi, musei, ma l’intero sistema della informazione, della formazione e educazione che sembra costretto nella gabbia di un particolare “presentismo”, da intendersi come annullamento della dimensione storica del passato, ma anche delle prospettive offerte da una ipotesi di futuro. In questo convegno molto denso sono stati chiamati per ciò titolari di competenze diverse, tutti altamente qualificati: professionisti come Maffei e Paiano, filosofi come Bodei e Perniola, la giornalista Paola Guidi, un grande biblioteconomo come Alfredo Serrai e anche un archeologo come Neritan Ceka, ora nuovo ambasciatore della Repubblica di Albania in Italia.

Questo il programma:
TOMMASO PAIANO, Coordinatore MAB Marche, I professionisti delle istituzioni della memoria - MARCELLO DI BELLA, Direttore Biblioteca e Musei Oliveriani di Pesaro, Istituzioni della memoria: genere prossimo e differenza specifica - PAOLA GUIDI, Giornalista, Proteggere i beni culturali - MARIO PERNIOLA, Università degli Studi Tor Vergata di Roma, Biblioclastia. Dai roghi cinesi del 207 a.C. al macero degli attuali editori - ALFREDO SERRAI, Università degli Studi La Sapienza di Roma, Inattualità di una biblioteca storica - PIERLUIGI CELLI, Dirigente d’azienda e saggista, Quale impresa per i BB.CC. - REMO BODEI, UCLA Los Angeles, La gratuità del sapere - TIZIANA MAFFEI, Coordinamento nazionale ICOM, Presentazione atti convegno La nascita delle istituzioni culturali nelle Marche post-unitarie

Ė prevista la presenza dell’ambasciatore della Repubblica di Albania in Italia Neritan Ceka.

Questo convegno è ideato e organizzato dalla Biblioteca Oliveriana di Pesaro in collaborazione con il MAB Marche (coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche promosso da ICOM, ANAI e AIB). Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica; con il patrocinio del MiBAC, il contributo della Regione Marche, la partecipazione della Presidenza della Assemblea legislativa della Regione Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, del Comune di Pesaro, della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, della Soprintendenza archeologica delle Marche e dell’Ufficio scolastico provinciale; con il patrocinio della Università degli Studi di Urbino; con la collaborazione del Centro Studi “La permanenza del classico” della Università di Bologna; con la partecipazione della Associazione “Amici della Biblioteca Oliveriana”, dell’Archeoclub d’Italia - Sezione di Pesaro, della Associazione “Salviamo il Centro Storico”, della Società pesarese di studi storici. Contribuiscono anche Formula Servizi Pesaro, La Morciola Cantina Sociale dei Colli Pesaresi e Centrale GPA

Info: Biblioteca Oliveriana Pesaro, tel. 0721 33344, fax 0721 370365, bibio.oliveriana@provincia.ps.it www.oliveriana.pu.it; facebook Salone della parola






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2013 alle 13:39 sul giornale del 30 ottobre 2013 - 1699 letture

In questo articolo si parla di cultura, pesaro, Biblioteca Oliveriana, cultura pesaro, salone della memoria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TKY