A Pesaro cresce la passione per il Kitesurfing

Kitesurfing viale Trieste Pesaro Domenica 27 ottobre 2013 1' di lettura 29/10/2013 - Domenica sul lungomare pesarese si sono 'buttati' in acqua tantissimi kiters con l'obiettivo di divertirsi e dare spettacolo ai passanti. Grazie alla bellissima giornata e al vento a favore gli appassionati di Kitesurfing hanno potuto solcare le onde facendosi trascinare da un aquilone.

Il Kitesurfing negli ultimi anni, è riuscito ad appassionare migliaia di sportivi. Il Kitesurfing è uno sport acquatico definito estremo, nato come variante del surf. Questo sport consiste nel farsi trascinare da un aquilone che usa la potenza del vento come propulsore e che viene manovrato attraverso una “barra di controllo”, collegata al kite da sottili cavi. Il kitesurfing richiede l’utilizzo di una tavola per solcare il mare.

Domenica diversi kiters hanno solcato il mare con questi grandi aquiloni e hanno regalato uno spettacolo mozzafiato ai tanti passanti lungo viale Trieste.

Per iniziare a praticare il Kitesurfing è importante frequentare un corso presso una scuola con istruttori qualificati. Questo sport richiede conoscenza dei fattori metereologici, delle caratteristiche di volo dell’ala, dei sistemi di sicurezza, delle principali regole e norme di navigazione.








Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2013 alle 10:14 sul giornale del 30 ottobre 2013 - 1184 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, viale trieste, roberta baldini, sport pesaro, viale trieste pesaro, news pesaro, kitesurfing, kiters, sport estremo, sport acquatico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TKs


Marcello Franca

03 novembre, 22:58
Video dell'evento citato nell'articolo http://youtu.be/QhMavs6-f4M