Vivere gli astri: nuovo bollettino astrologico, la danza tra luce e ombra

Geometria sacra 21/10/2013 - Il panorama astrologico questa settimana ci presenta l'ingresso del Sole nello Scorpione, il giorno 24, giovedì. La nostra Stella va così ad illuminare i substrati inconsci della nostra psiche, dove già il Maestro dell'Anima, Saturno, sta lavorando da più di un anno. Questo significa che mai più di ora abbiamo la possibilità preziosissima per comprendere a fondo la nostra vera natura umana.

Ciò che avvertiremo sarà il ripresentarsi di situazioni molto vecchie, persone che tornano dal passato, ci ritornano alla mente antichi torti subiti o perpetrati. Perché? Perché questo è il momento del perdono, chiudendo definitivamente la porta del passato, per costruire un domani consono ai nostri sogni.

Entriamo in quel periodo dell'anno in cui la Natura si chiude in sé per iniziare il tempo della "morte". Questa è la nostra morte metaforica, cioè l'abbandono di parti di noi che sentiamo esserci più d'aiuto, il lasciar andare i rimpianti ed i rancori, il predisporsi a fare pulizia totale dell'inutile. Questo processo può essere accelerato dalla nostra intenzione e volontà, pregando, se siete abituati a farlo, o semplicemente mettendo in chiaro dentro di noi quali sono le cose, gli aspetti e le dinamiche di cui abbiamo urgenza di liberarci. Così emergerà la nostra Essenzialità, scevra dai condizionamenti e dalle finte sicurezze, e l'Essenzialità coincide sempre con la nostra Verità Interiore. Provate a rilassarvi e a fare un respiro profondo lasciando circolare nel corpo l'idea della vostra Verità, per sentire come il corpo risponde ad essa. Il corpo non mente mai, la risposta sorge spontaneamente. Sarà poi vostra responsabilità ascoltarla o far finta di niente.

Ed ora vediamo i singoli segni:

Ariete: la settimana inizia con la Luna Piena nel segno, che vi dona la forza di perseguire un sogno lontano. Avete bisogno di ripristinare il solito equilibrio, ma vi accorgerete che dentro qualcosa è cambiato. Provate ad usare logica e razionalità: così incanalate le energie in modo costruttivo.
Toro: sentite che la Vita vi sta portando per mano lontanissimo da dove pensavate di andare. Forse non vi piace la sensazione ma cercate di avere fiducia. E' il tempo della destrutturazione, pezzo dopo pezzo. Ma fate finta che la vostra vita sia un gioco di Lego e decidete voi come sarà la ricostruzione.
Gemelli: ancora un po' di melanconia a velare gli occhi (del resto l'autunno non è mai stata la vostra stagione preferita). Avreste voglia di mandare tutto all'aria e di rilassarvi un po', perché sentite che la vita vi presenta degli intoppi. Riposatevi pensando che presto tutto cambierà e intanto, nonostante tutto, coltivate l'ottimismo!
Cancro: la maggior parte dei pianeti si trova nei Segni d'Acqua e questo vi permette di continuare a sognare. Se sentite che il sogno sta diventando un incubo, potete decidere di svegliarvi, guardando infine la realtà in faccia. Questo è il regalo più grande che possiate fare a voi stessi.
Leone: Marte, pianeta della grinta, ha lasciato il vostro segno, quindi siete più pacati. Ora potete concretizzare ciò che avete progettato nelle ultime settimane. Andrà tutto al suo posto, purché il disegno finale corrisponda alla manifestazione di chi voi siete veramente, senza più maschere perbeniste.
Vergine: Marte nel segno crea scombussolamenti ma voi lo sfruttate per uscire dal turbine emotivo dell'ultimo anno. A volte il caos è utile come spinta per cercare un nuovo ordine. Fate solo attenzione a comprendere che è tempo di cambiare punto di vista, atteggiamento, modus operandi.
Bilancia: ancora qualche giorno di Sole nel segno vi serve per finire di mettere in chiaro tutte le dinamiche del passato che necessitano una presa di posizione. Avete fatto un buon lavoro. Da qui in avanti riuscirete a concretizzare e radicare nuovi talenti e capacità, da usare nella professione.
Scorpione: inizia il vostro mese astrologico. La corsa fin qui è stata frenetica. A volte siete caduti, ma avete usato il dolore come uno spunto costruttivo, anziché lamentarvi. Quindi ora inizia il periodo di grande trasformazione che vi regalerà tante soddisfazioni. Cominciate a pensare a come volete che sia la vostra esistenza e non dimenticate nessun dettaglio. Più preciso il pensiero, più precisa la sua manifestazione.
Sagittario: qualche contrattempo e tensione, che servono solo a farvi chiarire le idee su dove direzionare gli obiettivi professionali. Ultimamente ci sono state tante occasioni, ma nella realtà questa si chiama dispersione. Concentratevi su un punto positivo e andate dritti per quella strada.
Capricorno: Marte in Vergine vi aiuta a ritrovare voglia di fare e grinta. Avete fatto tanto ultimamente, state passando al vaglio tutta la vostra vita e siete stanchi. L'influsso marziale vi ristabilirà in forze, la mente torna lucida e arriverete all'inverno come nuovi. Fiducia!
Acquario: basta dispersione, serve concentrarsi per comprendere chi siete, cosa volete dalla vita. Fermatevi dunque un attimo, non fate nulla, non pensate. Semplicemente cominciate a sentire la vostra esistenza partendo dalla pancia, se vi piace dove siete arrivati o no. Poi decidete cosa vi manca e progettate come ottenerlo.
Pesci: siamo arrivati ad un punto fondamentale di beatitudine. C'è molta carne al fuoco, ma voi vi sentite esattamente dove vorreste essere e questo è ovviamente ottimo. Non vi fate spaventare dalle ombre che intravvedete ogni tanto, perché sentite che fanno parte del corredo dell'esistenza e che comunque fanno parte di ognuno di noi. Fare pace con le nostre "ombre" è la regola di questo periodo.

Buona settimana a tutti!






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2013 alle 06:57 sul giornale del 22 ottobre 2013 - 4268 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, carte, astrologia, vivere pesaro, oroscopo, Stefania Marinelli, astri, vivere gli astri, tarocchi, segni zodiacali, tarocchi pesaro, geometria sacra, oroscopo pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TmB

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere gli astri





logoEV