Basket: Vuelle sconfitta all'overtime da Caserta

Vuelle Pesaro - Caserta 3' di lettura 20/10/2013 - Non sono certo mancate le emozioni questa sera all'Adriatic Arena. Dopo un primo quarto che gioca a favore degli sfidanti che chiudono a +11, la Vuelle riesce nel finale a recuperare lo svantaggio. Tutto si decide all'overtime, ma Caserta conferma la buona prestazione della serata e chiude vincente. Risultato finale 89-93.

La cronaca:

1° quarto: Primo canestro per Caserta che spinge e dopo due minuti é in vantaggio di 7 punti con la tripla di Vitali. Dell'Agnello chiama il time out. Rigenerata dal time out la Vuelle si porta sotto di 2 e a metà quarto é 9-11. Ma é Caserta a dettare la partita e la tripla di Hannah porta i campani al +8. Ad un minuto dal termine ci pensa Musso ma fallisce la tripla che invece centra Caserta raggiungendo quota 25, +10. Ultima azione, palla persa in attacco e primo quarto che si chiude 16-27,

2° quarto: Parte in sofferenza il secondo quarto per la Vuelle, Caserta riesce con facilità a raggiungere il canestro mentre Pesaro é troppo macchinosa e sbaglia tanto. Pecile prova a dare carica alla squadra e mette la tripla del 23-34. Anche Turner centra dalla lunga distanza ma Caserta é ancora distante. Musso ruba palla in difesa e Caserta chiama il time out. Il gioco é a favore dei campani che vanno al riposo in vantaggio di 10 punti, 32-42.

3° quarto: Con la tripla di Turner si apre il terzo quarto. Risponde Caserta ma in questa frazione la Vuelle sembra essere più dentro la partita. Anosike segna dalla lunetta per il -4 e sembra l'unico giocatore in grado di segnare in una Vuelle che fatica ad arrivare a canestro. Biancorossi che cercano il recupero ma invano, Caserta gioca meglio e si riporta a +10, 48-58. A due dal termine Musso riaccende il palas con la tripla del -7 e Trasolini segna per il -5. A 46" dal termine, Young perde palla e Caserta si lancia in contropiede per il punto 60, Vuelle a - 7.

4° quarto: L'ultima frazione si apre con la tripla di Young che si ripete un minuto dopo, -3. Caserta non demorde e trova l'ennesimo canestro che riallontana la Vuelle. A metà quarto Turner per il -7. Inizia la grande rimonta della Vuelle che ad un minuto dal termine e sotto di 2. A pochi secondi dal termine Young scivola sotto canestro e Caserta dalla lunetta segna i punti della quasi vittoria. Ma la tenacia dei biancorossi ed il canestro di Musso allo scadere rimettono in sesto la partita che si chiude sulla sirena con il punteggio di 77 pari, é overtime.

Overtime: Ultimi 5 minuti , fallo di Michelori, Anosike in lunetta segna un punto. Momento negativo per la Vuelle, Roberts porta avanti Caserta, poi Young si fa rubare palla a centro campo. Ma è Turner a mettere la tripla del - 1. Minuti finali fatali per Pesaro, Caserta più lucida e precisa la tiro si porta avanti e chiude la partita con il punteggio di 84-93.

Vuelle Pesaro: Musso (8), Bartolucci (0), Terenzi (0), Pecile (11), Young (15), Trasolini (12), Amici (0), Anosike (13), Hamilton (0), Turner (25)
Pasta Reggia Caserta: Mordente (2), Marzaioli (0), Vitali (7), Tommasini (7), Michelori (6), Brooks (14), Moore (18), Roberts (22), Hannah (14), Scott (3)






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2013 alle 21:00 sul giornale del 21 ottobre 2013 - 1253 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vuelle pesaro, caserta, rossano mazzoli, sport pesaro, vuelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TlU


Marcello Franca

21 ottobre, 11:49
NONOSTANTE LA SCONFITTA IL GIOCO E LO SPIRITO DI SQUADRA VISTO IN CAMPO LASCIANO BEN SPERARE ... SOSTENIAMO LA VICTORIA LIBERTAS PESARO !!! http://youtu.be/nEqRpJ5YTd8