E' Stradomenica, tutte le iniziative in città

6' di lettura 17/10/2013 - Ecco la Stradomenica di ottobre con mercati e mercatini e tantissime occasioni per visitare i nostri luoghi culturali. Domenica 20 poi è l'ultimo giorno per visitare nella sede della Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive, la rassegna Perepepè il progetto di arti e cultura per la città, che ha proposto più di quindici iniziative intorno al tema scelto per il 2013: “detto brutalmente, la felicità”.

LO SHOPPING dalle ore 8 alle ore 13
Piazzale Carducci e via La Marca

MERCATO CITTADINO MENSILE MERCATINO DELL ‘ANTIQUARIATO
via Rossini, cortili di Palazzo Gradari, Palazzo Mazzolari Mosca, cortile del San Domenico (mercato delle erbe), Largo Mamiani e piazzale Collenuccio dalle ore 9.00 alle ore 19.00 (domenica 20 ottobre non ci saranno bancarelle in piazza del Popolo perché occupata dalla Solenne Processione in occasione della Festa del Voto).

I LUOGHI DELLA CULTURA
Aperture musei, biblioteche e monumenti www.pesarocultura.it

MUSEI CIVICI di Palazzo Mosca
Piazza Toschi Mosca 29 10-13, 15.30-18.30 ingresso a pagamento, gratuito fino a 19 anni I Musei Civici accolgono i visitatori nell'assetto rinnovato, nella forma e nei contenuti, e con nuovi servizi al pubblico. Palazzo Mosca diventa così un "luogo" della cultura dinamico, da frequentare sempre e aperto a tutti. è visitabile la mostra Franco Bucci/Massimo Dolcini/Gianni Sassi – Oltre il territorio info. 0721 387541

CASA ROSSINI
via Rossini 34 10-13, 15.30-18.30 ingresso a pagamento, gratuito fino a 19 anni info. 0721 387357 La casa dove Gioachino Rossini nasce il 29 febbraio 1792 viene acquistata dal Comune nel 1892; adibita a museo, diventa monumento nazionale nel 1904. I materiali esposti provengono da diverse donazioni giunte a Pesaro in gran parte a fine Ottocento. Il nucleo più consistente proviene da Parigi, dal grande collezionista di cimeli rossiniani Alphonse Hubert Martel; si tratta soprattutto di stampe, incisioni e litografie legate alla vita e all’opera del compositore.

SINAGOGA
via delle Scuole orario 10-13 ingresso gratuito, info 0721 387541 Nel cuore dell’antico quartiere ebraico, la sinagoga sefardita (o di rito spagnolo) risale alla metà del XVI secolo; conserva ancora il forno per il pane azzimo, la vasca per i bagni di purificazione, la fontanella per il lavaggio delle mani, il pozzo. info. 0721 387541 BIBLIOTECA SAN GIOVANNI via Passeri 102 15.00-19.00 Moderna public library ospitata nel complesso architettonico del convento di San Giovanni, offre servizi di prestito, consultazione, navigazione internet, wireless, caffè letterario info. 0721 387770 www.biblioteca.comune.pesaro.pu.it

CHIESA DI SANT'UBALDO
piazza Mamiani 10-13 ingresso gratuito info 0721 387541 apertura in collaborazione con il Coordinamento delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma il Coordinamento delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma ha scelto di sostenere l'apertura della cappella votiva con propri volontari perché è un luogo simbolo dei caduti di tutte le guerre dall'Unità d'Italia ad oggi, ricordo del sacrificio di chi ha combattuto per la patria.

VISITE GUIDATE A PALAZZO DUCALE
9.45, 11.15 Luogo di vita e governo del signore e della sua corte, Palazzo Ducale è il più importante edificio rinascimentale della città. biglietto: 5 euro a persona (gratuito fino a 10 anni) prenotazione obbligatoria info. e prenotazioni Isairon 338 2629372, info@isairon.it, www.isairon.it

EVENTI ESPOSITIVI
palazzo Gradari Franco Cacciaguerra (1926-1973) A quarant'anni dalla sua scomparsa, Palazzo Gradari accoglie una mostra antologica dedicata ad un artista dalla vita intensa e movimentata, sempre ritroso e inquieto nei numerosi spostamenti e tappe della vita. Il ricco panorama del Novecento a Pesaro si arricchisce dunque di una nuova interessante personalità. orario 17-20, ingresso gratuito

TEATRO
66° GAD ore 21 Teatro Rossini Spettacolo Fuori Concorso Pianeta Musical (a.c. Opera X – a.c. Pianeta Musica) Jesus Christ Superstar di A. Lloyd Webber e Tim Rice. Traduzione di Lorenzo Piscopiello Regia di Lorenzo Piscopiello Il musical mette in scena gli ultimi giorni delle vite di Gesù e di Giuda e le loro differenti visioni del significato stesso delle loro esistenze. Il lato umano ha il sopravvento su quello spirituale e la narrazione si arricchisce di sentimenti terreni quali paura, frustrazione, amore, senso d’abbandono, rabbia, che si incanalano in un crescendo sia musicale sia scenico fino all’accettazione o al rifiuto definitivo del disegno divino. I luoghi e i tempi della narrazione si sviluppano in un parallelismo tra l’ambientazione originale del fatti narrati (la Gerusalemme del 33 d.C.) e una generica ambientazione contemporanea per potersi interrogare: come sarebbe accolto oggi Gesù Cristo se tornasse ad incarnarsi tra gli uomini del nostro tempo? ingresso a pagamento info 0721 64311

INIZIATIVE
Centro Sociale Caprilino, via Bologna ore 17 Coltiva le tue letture: la "Biblioteca fuori di sé al Centro Sociale Caprilino" Organizzato dalla biblioteca comunale di Baia Flaminia e dal centro sociale Caprilino La biblioteca di Baia Flaminia ha realizzato un punto lettura e prestito all'interno del centro sociale Caprilino: 300 libri per adulti (narrativa, saggistica, fumetti) e riviste sono così a disposizione di chi frequenta questa sede; i ragazzi di tutte le età, invece, possono consultare libri e fumetti tra cui alcuni donati dai lettori di Baia Flaminia. In occasione della presentazione del progetto regionale "Coltiva il tuo Quartiere", domenica 20 ottobre, al centro sociale Caprilino, i lettori volontari della biblioteca di Baia Flaminia leggeranno ad alta voce storie e filastrocche ai più piccoli per avvicinarli alle tematiche dell'ambiente. "Coltiva il tuo Quartiere" è infatti un'iniziativa pensata per coinvolgere diverse generazioni nella progettazione e realizzazione di spazi verdi intorno al centro. Nell'appuntamento di domenica pomeriggio, i bambini saranno coinvolti nella realizzazione di un piccolo orto e poi in un corso di cucina pensato su misura per loro. info. biblioteca di Baia Flaminia, piazza Europa (lunedì-venerdì 8.30-20.00; sabato 8.30-13) 0721 406614, bibliobaiaflaminia@comune.pesaro.pu.it centro sociale Caprilino, via Bologna, 20 (aperto tutti i pomeriggi) 329 9824932, caprilino@libero.it

Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive
Corso XI Settembre 184 PEREPEPÈ ore 11 Grande azione di giardinaggio collettivo con il coordinamento di Fabio Uguccioni, Alessandro Gabbianelli e Thomas Flenghi. Dipingi il grigio della tua città con il verde delle nostre piante. Libera il giardiniere che è in te. In occasione della chiusura delle manifestazioni, Perepepè saluta la città piantando un germoglio di speranza verde per la Pesaro di domani. Si raccomandano vestiti comodi, scarpe lavabili, guanti e tanto entusiasmo. Chiunque volesse dare il suo contributo, anche pratico, con materiale come attrezzi, terricci, o piante, può contattare Fabio Uguccioni al 328 3159776. ore 18 Chiusura/quanto basta è uguale in ogni tempo Perepepè si congeda Dalle ore 19 aperitivo del RistoroBio di Campobase in collaborazione con la Bottega di Campagna Amica di Pesaro, punto vendita organizzato e promosso da Coldiretti per la valorizzazione della filiera “tutta agricola e tutta italiana” e dei suoi prodotti realizzati, trasformati e firmati direttamente dagli agricoltori, dove si può acquistare una selezione di eccellenze Made in Italy, tutte rigorosamente provenienti dai produttori della filiera agricola italiana. A seguire dj set a cura di Radio Pereira. info. www.perepepe.org.

info. www.turismopesaro.it 0721 387358






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2013 alle 10:04 sul giornale del 18 ottobre 2013 - 1646 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, stradomenica, notizie pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TdQ





logoEV