Tutto il calcio pesarese dalla Promozione alla seconda Categoria

Gabicce Gradara 3' di lettura 02/10/2013 - Buon punto per Montelabbate e A.G. Colbordolo nel campionato di promozione mentre in difficoltà le pesaresi di Prima categoria. Nel campionato di Seconda, il Pesaro Calcio ferma la capolista Tavullia avendo diverse occasioni per conquistare i tre punti. Ecco il dettaglio.

PROMOZIONE GIRONE A (Fra parentesi i punti in classifica)

CASTELFRETTESE-A.G. COLBORDOLO 2-2
Marcatori: Principi e Birarelli (C); 2 Tommy Paoli (A.G.C.)

MONTELABBATE-ATLETICO ALMA 1-1
Marcatori: Crosetta su rig. (M) e Giampaoli (A).
Riesce l’impresa del Montelabbate di fare punti contro la capolista Atletico Alma. La partita si è risolta nel primo tempo quando Crosetta ha realizzato un calcio di rigore per fallo del portiere Palazzi su Caldari dopo una errata respinta. Pochi minuti dopo pareggiava Giampaoli con un rasoterra diagonale su assist di Tassi, sempre presente. Partita equilibrata con gli animi degli ospiti piuttosto agitati ed alcuni accompagnatori in divisa che premevano addirittura contro le reti. Come solito ci affidiamo al commento di Gianluca Segarelli: “ è stata una bella gara: combattuta e direi che il pareggio è giusto. Noi abbiamo trovato il goal su rigore per atterramento di Caldari effettuato dal loro portiere. Loro hanno trovato il pari su azione nata da rimessa laterale e una buona giocata del loro numero 11, autore del goal. Nella ripresa ci sono state occasioni da una parte e dall'altra: un goal annullato al loro numero 4 per fuorigioco ed una buona occasione sciupata da Bastianoni per noi. Arbitraggio discutibile anche se il rigore per noi era netto” . Da parte Atletico Alma si parla di assalto alla vostra porta: “Assalto direi di no: la prima occasione della partita è stata nostra su colpo di testa di Crosetta da ottima posizione tra le braccia del portiere. Loro hanno avuto una buona supremazia ma non hanno mai messo l'uomo davanti al portiere. Noi abbiamo anche avuto un'occasione Della Rocca, finita fuori di poco. Un po' di obiettività in più non guasterebbe”.

PRIMA CATEGORIA Girone A quarta giornata
GABICCE GRADARA- V.S. MARTINO 0-0
BARBARA- USAV 1-0
REAL MONTECCHIO-SASSOFERRATO GENGA 0-1
Solo il V.S.Martino riesce a portare a casa 1 punto, nel derby di Gabicce, su tre incontri disputati. Genga Sassoferrato e Barbara, affrontate da Montecchio e Usav, sono comunque per la cronca, prima e seconda in classifica. Le nostre occupano miseramente gli ultimi posti Montecchio con 4 punti (di cui 3 ottenuti nel derby con l’Usav), V.S. Martino 2 e Usav 1.

LA 4° GIORNATA DELLA SECONDA CATEGORIA GIRONE B (Fra parentesi i punti in classifica).
ARZILLA-S.ORSO 1980 1-6
BARGOTTO-TAVERNELLE 0-0
REAL GIMARRA-OSTERIA NUOVA 2-3
MAIOR-VILLA FASTIGGI 2-2
MURAGLIA-JUNIOR C.C. 0-2
PESARO CALCIO–ATHLETICO TAVULLIA 1-1
S.VENERANDA- TORRE S.MARCO 1-0
VILLA CECCOLINI-SAN COSTANZO 1-0

Classifica: Tavullia e S.Orso 10; Osteria Nuova 8; Tavernelle, Maior e Villa Ceccolini 7.

Si ferma a Pesaro la corsa del Tavullia che comunque non perde (bella la prova della squadra di Roberto De Juliis) e viene raggiunta dal S.Orso, passato come un rullo sull’Arzilla. Continua a stupire la neopromossa Osteria Nuova di mister La Volpicella che passa contro il Real Gimarra e bella costanza ce l’ha il Villa Ceccolini che ha battuto in casa il San Costanzo con il minimo scarto. Preoccupanti sul fondo Muraglia con 0 punti e Arzilla con 1 che speriamo risalgano al più presto.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2013 alle 09:41 sul giornale del 03 ottobre 2013 - 1644 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pesaro, vivere pesaro, sport pesaro, gabicce gradara, luca pandolfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SwB