Truffe Rca Auto, nei guai 21 persone

Truffa assicurativa 1' di lettura 02/10/2013 - Si erano presentati presso un'agenzia assicurativa di Pesaro con falsi documenti per stipulare contratti assicurativi pagando un premio molto più basso, anche del 600%. Denunciate 21 persone, originarie della Campania.

La Polizia stradale ha sgominato l'ennesima truffa assicurativa: nei guai 21 persone che stipulavano contratti assicurativa RCA Auto, dichiarando di essere residenti nel pesarese e presentando documenti falsi (passaggio di proprietà, carta di circolazione, patente di guida, carta di identità) . In tal modo i truffatori riuscivano a stipulare un contratto con un premio molto più basso rispetto a quello che avrebbero dovuto pagare a Napoli, inferiore anche del 600%.

Dalle indagini sono risultate 21 polizze assicurative emesse nel 2012 tutte con documentazione falsa. Denunciate 21 persone.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2013 alle 14:51 sul giornale del 03 ottobre 2013 - 1333 letture

In questo articolo si parla di cronaca, truffa, pesaro, napoli, campania, roberta baldini, cronaca pesaro, TRUFFA ASSICURATIVA, news pesaro, rca auto, truffa assicurazione, agenzia assicurazione pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Sxt