Rubano creme al Rossini Center, in manette due coniugi rumeni

La ladra in azione all'Iper Rossini 1' di lettura 02/10/2013 - Nella tarda mattina di martedì i Carabinieri della Stazione di Borgo Santa Maria, nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e la repressione di furti all’interno dei centri commerciali, hanno arrestato in flagranza di reato due coniugi rumeni, domiciliati a Pescara, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

I coniugi sono stati sorpresi dai militari dell’Arma, coadiuvati dal personale addetto alla vigilanza, all’interno del centro commerciale “Rossini Center”, immediatamente dopo aver asportato dall’interno del supermercato 28 confezioni di crema antirughe di marca per un valore complessivo di circa 300 euro, occultate all’interno di una borsa che la donna teneva a tracolla.

La refurtiva è stata interamente recuperata e riconsegnata all’avente diritto. Entrambi gli arrestati, già noti alle FF.OO., nella mattinata odierna, condotti avanti al Giudice Monocratico del Tribunale di Pesaro, dopo la convalida, hanno patteggiato l’uomo, di anni 27, una pena di mesi 8 di reclusione ed euro 300 di multa, mentre la donna, di anni 19, mesi 6 di reclusione, ed euro 200 di multa. Nei confronti del primo è stata applicata inoltre la misura cautelare del divieto di dimora nella Provincia di Pesaro e Urbino.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2013 alle 20:16 sul giornale del 03 ottobre 2013 - 1806 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, furto, rossano mazzoli, iper rossini, notizie pesaro, cronaca pesaro, furto pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Sy2