Delitto in piena notte in via Paterni: freddato in strada con sette colpi di pistola

Andrea Ferri, imprenditore di 51 anni di Pesaro ucciso con sette colpi di pistola in via Paterni 1' di lettura 04/06/2013 - Poco dopo l'una di notte di martedì un uomo è stato ucciso in strada in via Paterni nel lungomare pesarese da sette colpi di pistola 7.65. Per la vittima, Andrea Ferri, imprenditore di 51 anni, non c'è stato nulla da fare. I Carabinieri ipotizzano un movente passionale.

Mentre l'uomo stava entrando sulla sua auto, una Bmw X6, il killer ha sparato una serie di colpi in sequenza che lo hanno raggiunto al torace e alla testa. Per la vittima, Andrea Ferri, proprietario di tre distributori di benzina, non c'e' stato nulla da fare, il suo corpo è rimasto stramazzato a terra.


L'omicida è salito a bordo della Bmw X6 con la quale ha percorso qualche centinaio di metri per poi lasciarla abbandonata in una via laterale. Di lui nessuna traccia.

Indagano i carabinieri di Pesaro.






Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2013 alle 14:42 sul giornale del 05 giugno 2013 - 33019 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, omicidio, pesaro, delitto, andrea ferri, vivere pesaro, imprenditore, roberta baldini, notizie pesaro, cronaca pesaro, news pesaro, ucciso, colpi di pistola, via paterni pesaro, uccisione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/NMs







.