E' nata Serene, la bimba del pilota americano precipitato in mare

Cassy e Serene 1' di lettura 10/03/2013 - Un mese dopo la scomparsa di Lucas, il pilota americano precipitato in mare lo scorso 28 febbraio, la famiglia Gruenther ritrova la felicità grazie alla nascita di Serene.

Ritroviamo la gioia negli occhi di Cassy, quegli occhi che nell'ultimo mese sono stati pervasi di dolore ma che oggi possono finalmente "sorridere", mentre abbraccia la sua bambina. La piccola Serene è venuta alla luce la mattina del 7 marzo, il giorno dopo la cerimonia tenutasi ad Aviano, in memoria del suo papà.

Quel Lucas Gruenther, 32enne californiano, che il 28 febbraio, mentre era in volo con il suo F-16 è precipitato in mare al largo di Cervia e ritrovato dopo tre giorni di ricerca a cinque miglia dal porto di Pesaro. Morto per asfissia, a causa del laccio del casco che gli ha impedito di respirare.

Per la bimba e la neo mamma questi sono gli ultimi giorni in Italia, prima di volare negli Stati Uniti dove Il 22 marzo, all'Accademia militare di Colorado Springs, sarà celebrata una nuova cerimonia.






Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2013 alle 10:32 sul giornale del 11 marzo 2013 - 2756 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, Stati Uniti, cervia, rossano mazzoli, cronaca pesaro, f-16, cassy e serene, aviano, Lucas Gruenther

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/Kp9





logoEV
logoEV


.