Andreolli (PdL): 'Increduli sulla direttiva regionale sui pannoloni'

Familiari al Santa Colomba 1' di lettura 01/03/2013 - “Stupore, incredulità e preoccupazione”. Con queste parole il consigliere comunale PdL Dario Andreolli sintetizza la reazione a seguito della direttiva regionale che riduce drasticamente il numero “dei pannoloni” a disposizione per gli anziani ricoverati nelle case di riposo limitandolo a 60 per mese.

“La spending review – sottolinea il consigliere – nasce per eliminare sprechi ed inefficienze dell’abnorme spesa pubblica del nostro paese e non certamente per ottenere risparmi risibili scaricando il peso ed il costo ai soggetti più fragili della nostra società. Le parole del direttore generale dell’Asur Marche colpiscono per la lucida freddezza che non lascia trasparire il disagio e la preoccupazione delle centinaia di famiglie che hanno un proprio caro all’interno delle strutture di ricovero”.

“Per queste ragioni – conclude Andreolli - presenterò subito un’interpellanza in cui chiederò spiegazioni in merito all’applicazione di tale direttiva, ma soprattutto chiederò all’amministrazione pesarese di attivarsi al fine di intervenire per rimuovere o rivedere questo vincolo numerico molto distante dall’umanità necessaria in quelle strutture“


   

da Dario Andreolli
Consigliere comunale Nuovo Centro Destra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2013 alle 16:17 sul giornale del 02 marzo 2013 - 1192 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, pdl, Comune di Pesaro, Gruppo consiliare PdL, Consigliere Comunale, santa colomba, dario andreolli, consigliere comunale pdl pesaro, il popolo delle libertà, pannoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/J7H





logoEV
logoEV


.