Gradara è 'Comune Gioiello d'Italia'

Il Sindaco Franca Foronchi con il Maestro Ermanno Olmi 2' di lettura 28/02/2013 - Lo scorso 12 febbraio Il sindaco di Gradara Franca Foronchi ha ricevuto dal Ministro Gnudi la targa che certifica il nostro paese come "Comune Gioiello d'Italia".

"Sono stati circa 500 - afferma il Sindaco di Gradara Franca Foronchi - i Comuni che hanno risposto al bando emanato dal Ministero per gli Affari Regionali il Turismo e lo Sport in collaborazione con l'ANCI e tra questi solo 21 si sono aggiudicati il riconoscimento di Gioiello d'Italia, soddisfando tutti i requisiti previsti dal regolamento". Questo risultato certifica l'ottimo lavoro svolto dall'Amministrazione, dai dipendenti del Comune e dalle associazioni di volontariato negli ultimi anni, un intenso lavoro di squadra che ha permesso di portare avanti con coerenza il progetto Gradara Capitale del Medioevo e gestendo nel migliore dei modi le poche risorse a disposizione in questo periodo di crisi. Sono stati apprezzati, in particolare, i numerosi interventi di riqualificazione eseguiti nel centro storico attraverso finanziamenti statali e fondi strutturali europei e l'intensa attività culturale e turistica che caratterizza Gradara durante tutto l'anno.

"Il progetto Gioielli d'Italia - spiega l'Assessore al Turismo di Gradara, Andrea De Crescentini - nasce per valorizzare in modo unitario le offerte turistiche dei Comuni di piccole e medie dimensioni, promuovendo le caratteristiche e le tradizioni culturali dei territori in un percorso ideale attraverso l'Italia". Il Comune di Gradara è stato selezionato dal comitato di valutazione presieduto dal M. Ermanno Olmi e sarà tra i primi 20 comuni a potersi fregiare del marchio Gioiello d'Italia che avrà validità dal 2012 al 2017 e potrà rientrare nello speciale piano di comunicazione e valorizzazione predisposto dal Ministero per il Turismo.

Lo scopo del progetto è promuovere il "buon vivere" italiano, contribuendo ad incentivare il ripristino e la valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale, turistico, architettonico ed enogastronomico del sistema delle Autonomie locali Italiane, nell'ottima del recupero e del rilancio dell'immagine dell'Italia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2013 alle 15:47 sul giornale del 01 marzo 2013 - 1521 letture

In questo articolo si parla di attualità, gradara, comune di gradara, notizie pesaro, Comune Gioiello d'Italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/J4H





logoEV
logoEV


.