Forza Nuova mette i sigilli all'ufficio immigrazione di Pesaro

Forza Nuova mette i sigilli all'ufficio immigrazione di Pesaro 2' di lettura 13/02/2013 - Questa notte alcuni militanti forzanovisti hanno sbarrato il cancello dell'ufficio immigrazione a Pesaro, in via Orazio Flacco, utilizzando dei nastri ed un cartello recante la scritta "Chiuso per invasione", riferendosi all'immigrazione selvaggia e incontrollata che attanaglia la nostra regione.

“L’ immigrazione costituisce un pericolo enorme ed urgente, che va affrontato con rapidità e fermezza, risulta ormai drammaticamente evidente che una visione multiculturale e multirazziale della società non sia praticabile.”-si legge in una nota del movimento- ”Le violenze di cui sono protagonisti gli immigrati che invadono le nostre città sono testimoniate quotidianamente dalle cronache giornalistiche, dall’incremento dei reati ma soprattutto dall’esperienza personale dei nostri connazionali, costretti a vivere in prima persona il disagio causato dalla mancanza di sicurezza.

Di fronte alla fallimentare politica sull’immigrazione dei partiti di centro destra, nonché del Senatur, non si può non notare come nella nostra regione l’ immigrazione sia arrivata al 9% della popolazione, triplicandosi negli ultimi dieci anni, un salasso che in questo periodo di grave crisi economica non possiamo più permetterci. E’ vergognoso che mentre i nostri connazionali sono disoccupati e sempre più senza una casa, si continui a dare una corsia preferenziale agli stranieri nell’assegnazione di alloggi popolari, posti di lavoro, posti all’asilo nido.

Forza Nuova invoca rastrellamenti immediati ed espulsioni di massa per gli immigrati che hanno commesso atti criminosi sul territorio italiano; il blocco dei flussi migratori regolari; il potenziamento dei controlli sui confini attraverso l’esercito; l’abolizione del trattato di Schengen; espulsioni reali e coattive dei clandestini; un graduale “controesodo” dei cosiddetti “regolari” attraverso incentivi fiscali ed economici che promuovano il lavoro prima agli italiani; l’inasprimento delle leggi sul favoreggiamento all’immigrazione clandestina. E’ ora di insorgere contro il flagello dell’immigrazione selvaggia.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2013 alle 06:26 sul giornale del 15 febbraio 2013 - 2234 letture

In questo articolo si parla di attualità, forza nuova, pesaro, immigrazione, pesaro urbino, ufficio immigrazione, forza nuova pesaro urbino, davide ditommaso, sigilli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Jsp





logoEV
logoEV
logoEV