Josefa Idem e Mario Berruto protagonisti di 'Campioni di vita 2012'

Josefa Idem e Mario Berruto con Barbara Rossi 2' di lettura 31/10/2012 - Una sala congressi gremita ha ospitato ieri sera, all'Hotel Flaminio, il primo Meeting campioni di vita 2012. Ospiti d'eccezione la pluri campionessa olimpica e mondiale di kayak, Josefa Idem e Mauro Berruto, Commissario Tecnico della nazionale maschile italiana di pallavolo.

Ben quattrocento persone sono intervenute ieri sera per la prima edizione di Campioni di vita, il meeting organizzato e voluto tenacemente dal presidente della Snoopy Barbara Rossi e sponsorizzato da Banca dell'Adriatico. Sul palco Barbara Rossi, Giancarlo Sorbini ed i due protagonisti della serata Josefa Idem e Mauro Berruto. In sala numerose autorità tra cui il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli che ha lodato la Snoopy e ringraziato Rossi e Sorbini per aver invitato a Pesaro due grandi protagonisti dello sport.

L'intervento di Berruto, si è aperto con il video della semifinale olimpica persa contro il Brasile e la vittoria per il bronzo sulla Bulgaria. Si è parlato di sport e investimento sul futuro, “Il problema è capire quale ruolo ha lo sport - commenta Berruto - che ha potenzialità anche sotto il profilo economico. La maggior parte delle spese sostenute dalla Sanità Nazionale riguarda le malattie cardiovascolari, il diabete e quelle dovute all’obesità. Nel 2050 il 40% della popolazione sarà anziana, è bene che ci arrivi in buona salute, spenderemo meno nella sanità".

Sul palco Josefa Idem ha raccontato all'attenta platea come il limite non sia una parete invalicabile, ma un prato verde da esplorare…con passione. "Da ragazzina ero timida - commenta Idem - avevo la vittoria nella braccia ma non nella testa, solo quando ho modificato il mio pensiero ho cominciato a vincere. La fiducia è tutto". La campionessa detentrice di 5 vittorie mondiali e 5 medaglie olimpiche, tedesca di nascita e italiana per amore ha dichiarato: "La patria è quella che abbiamo dentro di noi".

Bellissima serata durante la quale i due protagonisti hanno stregato la platea. Grandissimi complimenti a Barbara Rossi che ad inizio serata ha commentato "Sono giorni che non dormo pensando a questo momento che sognavo da tempo".






Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2012 alle 14:58 sul giornale del 02 novembre 2012 - 1483 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, snoopy, rossano mazzoli, notizie pesaro, sport pesaro, barbara rossi, josefa idem, Campioni di vita 2012, mario berruto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FyA





logoEV
logoEV