Ricci riceve 60 allievi che stanno svolgendo tirocini nelle aziende e in Provincia

Ricci con gli studenti 2' di lettura 27/09/2012 - Sono stati ricevuti in Provincia dal presidente Matteo Ricci e dal dirigente Servizio Formazione lavoro, Cultura e Turismo Massimo Grandicelli oltre 60 allievi di due istituti superiori siciliani (Istituto “Vittorio Emanuele Orlando” di Militello in Val di Catania e Istituto “Crispi” di Palermo) che stanno svolgendo stage in imprese ed enti pubblici del territorio provinciale dopo aver presentato e vinto progetti europei relativi ai bandi “Il lavoro nella scuola”, “Azienda e futuro” ed “Entriamo in azienda per uscire dalla crisi”.

Una sinergia vincente tra mondo della scuola, aziende e pubbliche amministrazioni, che permette di avere per un mese risorse giovani e creative, consentendo al tempo stesso agli studenti di fare un’esperienza a contatto con varie realtà produttive e di conoscere le bellezze del territorio. Gli allievi dell’Istituto “Vittorio Emanuele Orlando” sono ospitati dalla“Life srl” di Pesaro (agenzia di comunicazione integrata specializzata in fotografia industriale, rendering, comunicazione, grafica e siti web) e CBR Restauri srl di Urbino (specializzata in restauro, pittura e archeologia), con servizi e accoglienza forniti dalla società “To Be Incentive” vincitrice del bando insieme alla scuola. Gli allievi del “Crispi” hanno invece iniziato il tirocinio negli uffici della Provincia di Pesaro e Urbino, del Comune di Pesaro e della Camera di Commercio, con logistica e coordinamento forniti da Confcommercio – Riviera Incoming, aggiudicataria della gara europea.

“L’esperienza che state facendo – ha detto Matteo Ricci agli studenti – vi rimarrà impressa nella vita, perché permette di conoscere realtà aziendali e di acquisire conoscenze che vi saranno utili quando entrerete effettivamente nel mondo del lavoro. Sarà anche l’occasione per scoprire una terra che noi amiamo molto e che si caratterizza per qualità della vita, nonostante la crisi. La vostra energia e le vostre idee saranno utili non solo alle imprese ma anche al nostro ente”. “Siamo molto soddisfatti – evidenzia Tiziana Bacchiocchi coordinatrice per l’azienda Life srl del progetto dell’Istituto Vittorio Emanuele Orlando – e ci renderemo disponibili per riproporre questa esperienza, che è un momento di crescita per tutti ma anche per il territorio. Pesaro è un’eccellenza nazionale sui versanti del restauro e della fotografia industriale, tanto da essere scelta dalle scuole per momenti di alta formazione”.

“Questi tirocini – spiega la responsabile di Riviera Incoming Ombretta Pepe, che ha seguito tutte le fasi del progetto relativo all’istituto Crispi di Palermo – servono anche a far conoscere il nostro territorio. Gli studenti di oggi saranno i turisti di domani ed in questi anni abbiamo potuto constatare come molti giovani che hanno frequentato stage siano poi tornati per turismo o per proseguire gli studi post - diploma”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2012 alle 15:21 sul giornale del 28 settembre 2012 - 1166 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, matteo ricci, provincia di pesaro e urbino, provincia pesaro urbino, vivere pesaro, notizie pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Eii





logoEV
logoEV